Germanà: Il governo continua a mortificare la Sicilia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Germanà: Il governo continua a mortificare la Sicilia

.

Germanà: Il governo continua a mortificare la Sicilia

. |
lunedì 07 Ottobre 2019 - 18:25
Germanà: Il governo continua a mortificare la Sicilia

Sicilia fuori dal piano investimenti infrastrutture, interviene il deputato messinese

“Siamo stanchi di essere trattati da cittadini di serie B, dimenticati da questo governo come da quello gialloverde e da quelli precedenti ancora a guida Renzi e Monti, che nulla hanno fatto per la Sicilia”.Lo afferma, in una nota, Nino Germanà, deputato di Forza Italia e componente della Commissione Trasporti.

Sicilia fuori da investimenti

“Ancora una volta la mia terra viene mortificata dal governo centrale visto che dall’elenco dei cantieri da sbloccare è stata esclusa la Sicilia. A cosa serve un ministero del Sud se questo viene costantemente trascurato, mentre ci si continua a riempire la bocca di parole sull’importanza del mezzogiorno per lo sviluppo dell’intero Paese?

Basta con i proclami

Gli sforzi del governo regionale per l’ammodernamento delle infrastrutture, per la sicurezza delle strade a poco servono se il governo nazionale continua a fare orecchie da mercante, essendo le ferrovie e la maggior parte delle strade di competenza dell’Anas. Basta con i proclami e con le promesse. Abbiamo bisogno di fatti, di fondi e non di venire continuamente dimenticati”, conclude.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x