Giro d’Italia. Quinta tappa a Ackermann. Dumoulin si ritira. Invariata la generale - Tempostretto

Giro d’Italia. Quinta tappa a Ackermann. Dumoulin si ritira. Invariata la generale

Piero Genovese

Giro d’Italia. Quinta tappa a Ackermann. Dumoulin si ritira. Invariata la generale

giovedì 16 Maggio 2019 - 08:00
Giro d’Italia. Quinta tappa a Ackermann. Dumoulin si ritira. Invariata la generale

Pascal Ackermann ha conquistato la 5a tappa del Giro d’Italia, 140 km da Frascati a Terracina. Per il tedesco della Bora si tratta della seconda vittoria a questo giro dopo quella di Fucecchio.

Ackermann sul traguardo ha bruciato Gaviria e Demare, mentre è rimasto attardato Elia Viviani. E’ stata una frazione condizionata dal vento e dalla pioggia tanto da indurre gli organizzatori e direttore di corsa alla neutralizzazione.

Nel giorno dell’addio al Giro di Dumoulin,causa la caduta di ieri, la classifica resta invariata con Roglic ancora in rosa e Nibali terzo a 38”. Da segnalare anche l’esclusione dalla corsa di Kristijan Koren, gregario di Vincenzo Nibali, fermato dall’UCI ” per una potenziale violazione della normativa antidoping”.

Oggi in programma la sesta tappa da Cassino a San Giovanni Rotondo. Una frazione che presenta varie ondulazioni; ai meno 30 chilometri dall’arrivo ecco la salita di Coppa Casarinelle che sale a tornanti con pendenze del 6-5% sul Gargano.

Qui si potrebbe fare selezione e uomini come Brambilla, Ulissi e Jungels potrebbero trovarsi bene nel finale, mentre per una fuga a più lunga gittata potrebbero provarci De Gendt, Izaguirre, Gallopin e Polanc.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007