Scagionato 54enne accusato di aver picchiato compagna davanti i figli - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scagionato 54enne accusato di aver picchiato compagna davanti i figli

Scagionato 54enne accusato di aver picchiato compagna davanti i figli

giovedì 30 Novembre 2017 - 00:56
Scagionato 54enne accusato di aver picchiato compagna davanti i figli

Davanti al giudice è venuta fuori un'altra verità e l'uomo è stato assolto. L'episodio risale a diversi mesi fa.

E' stato scagionato dalla pesante accusa di aver maltrattato la compagna alla presenza dei figli, un uomo di 54 anni comparso davanti al Giudice per l'Udienza preliminare Salvatore Mastroeni.

Il cinquantraquatrenne, originario della Calabria ma residente a Spadafora da molti anni, era stato arrestato dopo il ricovero della donna, arrivata in ospedale col naso rotto.

Era successo diversi mesi fa. Alla richiesta di chiarimenti, la donna aveva raccontato di essere stata malmenata dal compagno in maniera violenta, sotto gli occhi dei bambini. Medicata, era stata dimessa con 25 giorni di prognosi.

Comparso per il vaglio preliminare, il difensore, l'avvocato Fabio Mirenzio, ha chiesto ed ottenuto che il processo venisse celebrato col rito abbreviato ed ha strappato l'assoluzione piena del suo cliente, per improcedibilità delle accuse.

Davanti al giudice infatti è emersa un’altra verità. I testimoni hanno raccontato che l’uomo è noto come una persona tranquilla e gran lavoratore. La donna, al contrario, era seguita dagli assistenti sociali, i quali in passato le avevano sospeso la potestà genitoriale per via di suoi disagi psicologici. I bambini, esaminati da un consulente medico, non hanno inoltre rivelato alcun segno di “disagio” seguito alle presunte violenze subite dalla madre in loro presenza.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007