Tutti contro stop alle 19. Il pres. ingegneri: grazie Cateno per averci unito

Tutti contro lo stop alle 19. Triolo: “Grazie Cateno per aver unito gli Ordini professionali”

Redazione

Tutti contro lo stop alle 19. Triolo: “Grazie Cateno per aver unito gli Ordini professionali”

giovedì 26 Novembre 2020 - 07:34

Il presidente dell'Ordine degli ingegneri ironizza sull'ordinanza del sindaco che è riuscita a far infuriare tutti e far ritrovare unità a categorie finora divise...

L’ordinanza di De Luca che prevede lo stop alle 19 per tutte le attività professionali ha suscitato la reazione degli Ordini professionali che, insieme, hanno protestato con un documento unitario. Per la verità gli avvocati poi si sono divisi tra penalisti e non, ma in realtà il sindaco è riuscito a mettere tutti d’accordo contro di lui….. Di seguito la riflessione del presidente dell’Ordine degli ingegneri Francesco Triolo.

Un sano dialogo con De Luca

Da persona libera, non affiliato ad alcun partito politico e indipendentemente dal ruolo istituzionale che rappresento, non ho mai nascosto le mie simpatie per il Sindaco di Messina Cateno De Luca. Persona dinamica, comunicativa e dal sottoscritto definito come “… un vero ingegnere applicato alla politica”. I cordiali rapporti hanno fatto si, che tra Ordine degli Ingegneri e Comune si instaurasse un sano e costruttivo dialogo sempre aperto e forse mai avuto con le precedenti amministrazioni.

Lo stop agli studi professionali

Purtroppo non sempre le decisioni vengono condivise, soprattutto quando diventano impopolari per chi li propone e penalizzanti per chi le subisce. Mi riferisco proprio alla vicenda legata alla chiusura anticipata degli studi tecnici con l’impossibilità di incontrare la clientela. Condizione che non si lega a nessun divieto Nazionale o Regionale, ma sa più di presa di posizione personale che difficilmente risulta accettabile soprattutto da chi pur essendo rispettoso delle restrizioni in atto si trova ulteriormente vessato.

Ci hai unito…..

Tutti siamo umani e possiamo sbagliare.Caro Cateno pur sbagliando, sei riuscito involontariamente a mettere d’accordo cinque Ordini Professionali (Architetti, Avvocati, Commercialisti, Ingegneri e Notai), circostanza da tempo ricercata e mai attuata.

Articoli correlati

Tag:

2 commenti

  1. “Un ingegnere applicato alla politica” !!
    Pensa quale fortuna ha Messina!

    0
    0
  2. Ovviamente solo pezzi grossi di messina,che grande uomo è lei signore…..ma si vergogni queste categorie nn sono certo alla povertà è solo una tattica la vostra vergognaaaaa

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x