Grande affermazione esterna della Basket School Messina contro Comiso - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Grande affermazione esterna della Basket School Messina contro Comiso

Piero Genovese

Grande affermazione esterna della Basket School Messina contro Comiso

martedì 26 Novembre 2019 - 08:00
Grande affermazione esterna della Basket School Messina contro Comiso

I peloritani si impongono per 73-66 al termine di una gara condotta con autorità sin dalle prime battute di gioco.

Un successo pesante per gli scolari contro Comiso e agganciano in classifica l’Olympia Comiso a quota 14, staccano Gravina, sconfitta dal CUS Catania. Scimone e soci adesso occupano la terza posizione in graduatoria (dietro alla coppia di testa Alfa Catania e Virtus Ragusa), a pari merito con l’OrSa Barcellona.

Vittoria meritata che ha visto i ragazzi allenati da Pippo Sidoti e Francesco Paladina partire subito forte, mentre i padroni di casa sono stati costretti ad inseguire. Messina tiene in mano le redini del gioco, contenendo i tentativi di rimonta dell’Olympia, incitata da un “PalaDavolos” stracolmo di tifosi ed entusiasmo. I giallorossi, dopo aver chiuso la prima frazione sopra di 8 punti (15-23), grazie alle buone giocate di Warden e Manfrè, si fanno quasi raggiungere nel secondo parziale (28-29) da un Comiso battagliero, trascinato da Savarese. Nel finale del tempo i peloritani piazzano un break di 12-2 e vanno al riposo lungo in vantaggio sul 30-40.

Al ritorno in campo il trend non cambia, Basket School comanda le operazioni e vola sul +18 con Warden e De Angelis. Con il gioco da tre di Daniels raggiungono, un vantaggio di 19 lunghezze (34-53), per poi chiudere alla penultima sirena sul 39-54.

Nel quarto finale, qualche disattenzione in difesa ed un black out offensivo dei messinesi, permettono al team di Ceccato di rientrare fino al -3 (59-62). Il “PalaDavolos” è una bolgia, ma gli scolari non si scompongono, così i padroni di casa sono ricacciati indietro dalla bomba decisiva di Marco De Angelis. Sul +6 i giallorossi non mollano di un centimetro e gestiscono con tranquillità il vantaggio fino al 66-73 finale.

Domenica prossima la compagnie peloritana torna al “PalaMili” per affrontare la pari classifica OrSa Barcellona, dell’ex Mazzullo, in una sfida che si preannuncia avvincente.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007