Grandi alberghi di Taormina pronti a riaprire: "Si riparte dal turismo di prossimità" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Grandi alberghi di Taormina pronti a riaprire: “Si riparte dal turismo di prossimità”

Carmelo Caspanello

Grandi alberghi di Taormina pronti a riaprire: “Si riparte dal turismo di prossimità”

venerdì 12 Giugno 2020 - 10:47
Grandi alberghi di Taormina pronti a riaprire: “Si riparte dal turismo di prossimità”

Isabella Bambara: "E' giunto il momento di avviare la destagionalizzazione dei flussi. Una volta qui i vacanzieri venivano d'inverno..."

TAORMINA – “Il nostro Gruppo si sta organizzando in vista di una stagione turistica che parte in ritardo, ma che potrebbe prolungarsi anche nei mesi meno caldi. Nelle nostre strutture ricettive si sta lavorando per la ripartenza puntando su un turismo regionale e nazionale. Si spera in un turismo regionale forte, anche perché in Sicilia il virus è stato contenuto e quindi molta gente, almeno per i prossimi mesi, preferirà rimanere nella nostra isola. Per quest’anno è difficile prevedere importanti flussi internazionali”. Quella di Isabella Bambara (nella foto con la famiglia) è la sintesi dello stato d’animo degli albergatori che si apprestano a riaprire i battenti nella Capitale siciliana del turismo, dopo il lockdown e le gravi conseguenze, anche di natura economica, del coronavirus. Insieme al marito Sebastiano ed ai figli Sergio e Stefania De Luca, gestisce gli hotel Diodoro, Caparena ed Isabella che, tra mille difficoltà, riapriranno dal 19 giugno. Speranze e timori si intrecciano.

La prima chiusura forzata del Diodoro dal 1898

“L’hotel Diodoro – spiega Isabella – dal 1898 non era stato mai chiuso forzatamente tranne che per i necessari interventi di ristrutturazione. Ma guardiamo avanti. Ci dedicheremo al turismo di prossimità”. Isabella si dice “convinta che sia giunto il momento di pensare ed avviare concretamente la tanto agognata destagionalizzazione dei flussi. D’altra parte la storia ci ricorda che la stagione turistica a Taormina era in passato quella invernale. Ecco, si potrebbe riprendere ispirandoci a quel tipo di movimento che andava anche bene. Per il flusso di agosto si deve attendere il ripristino dei voli internazionali”. L’arrivo dei turisti stranieri, insomma. Il direttore del Caparena, Roberto Cardone accende i riflettori sul “turismo nazionale, nella speranza che le compagnie aeree e le Ferrovie dello Stato ci diano una mano. Abbiamo tutte le carte in regola per partire in sicurezza, rispettando sempre le linee-guida dell’Organizzazione della Sanità, del Governo nazionale e regionale anche perché i grandi spazi a disposizione come la spiaggia ed i giardini, ci aiutano parecchio”.

La voglia di soggiornare a Taormina non manca. Anche nel centro storico le strutture alberghiere si apprestano a riaprire. Abbiamo già qualche prenotazione – annuncia la resident manager dell’hotel Metropole, Giuseppina Costantino – anche dalla Svizzera. Apriremo il 25 giugno. Siamo fiduciosi per il prosieguo della stagione”. (Carmelo Caspanello)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007