Furci. Si brucia fusibile dell'acquedotto, paese all'asciutto. Danno riparato - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Furci. Si brucia fusibile dell’acquedotto, paese all’asciutto. Danno riparato

Carmelo Caspanello

Furci. Si brucia fusibile dell’acquedotto, paese all’asciutto. Danno riparato

sabato 03 Novembre 2018 - 10:38

Il danno sarebbe stato causato dal maltempo di ieri. Il sistema di allarme non ha funzionato ed i serbatoi si sono svuotati nella notte. Immediato l'intervento con operai del Comune

FURCI SICULO. Paese senz’acqua questa mattina per un paio di ore a causa di un guasto all’acquedotto. A causa del maltempo si è bruciato un fusibile che ha portato allo stop del motore di sollevamento. Nel corso della notte il serbatoio si è svuotato (il sistema di allarme che segnala il livello dell’acqua non ha funzionato) e questa mattina i cittadini di Furci si sono svegliati senz’acqua. Il guasto è stato riparato questa mattina nel volgere di pochi minuti dagli operai del Comune ma per il ripristino del servizio si è dovuto attendere il riempimento dei serbatoi. L’intervento è stato seguito in prima persona dal sindaco Matteo Francilia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007