Il 10 giugno scadono i contratti di lavoratori Messina Social City, l'allarme della Cisl - Tempostretto

Il 10 giugno scadono i contratti di lavoratori Messina Social City, l’allarme della Cisl

Redazione

Il 10 giugno scadono i contratti di lavoratori Messina Social City, l’allarme della Cisl

mercoledì 01 Giugno 2022 - 12:16

In scadenza i contratti dei lavoratori a tempo determinato. L’allarme della Cisl Funzione Pubblica: «Si lavori subito per evitare di perdere professionalità ed occupazione»

“Il 10 giugno 2022 scadranno i contratti di lavoro a tempo determinato per tanti lavoratori che, inseriti nel bando “Long List” formulato ad hoc per le sostituzioni, prestano la propria attività lavorativa in tanti e fondamentali servizi gestiti dall’Azienda Speciale Messina Social City ma, purtroppo, ad oggi non vi è alcuna notizia riguardo l’eventuale e necessaria proroga”.

A segnalarlo è la Cisl Funzione Pubblica attraverso la segretaria generale Giovanna Bicchieri e il responsabile aziendale Antonio Rodio.

Ad agosto altra scadenza

«Ad agosto 2022 si concluderà anche la graduatoria triennale – ricordano – e anche su questo aspetto non si ha alcun riscontro e non si comprende quale destino sia stato disegnato per i tanti lavoratori storici che lavorano nel settore dei Servizi Sociali da oltre trent’anni e, se non si dovesse trovare la soluzione, si rischia di disperderne qualità e grande professionalità acquisite nel tempo”.

Piano di stabilizzazione

Per la Cisl Fp è necessario prevedere un piano di stabilizzazione del personale storico, rimanendo in linea con quanto ottenuto per molti lavoratori nello scorso percorso di stabilizzazione, e ciò sarà possibile solo grazie ad un lavoro sinergico fra sindacato, politica e mondo datoriale. «Crediamo – spiegano Bicchieri e Rodio – sia corretto ed equanime utilizzare il medesimo parametro per tutti i lavoratori sia che siano pubblici che dipendenti delle Partecipate: tutti uguali di fronte al lavoro con uguali diritti e opportunità».

«Abbiamo ripresentato all’Azienda la nostra Piattaforma Programmatica – aggiungono – individuando i punti fondanti: selezioni interne, bando di selezione per la stabilizzazione del personale, Contratto di secondo livello che risolva varie criticità quali, ad esempio, rimborsi chilometrici, premialità, investimenti, formazione e ci siamo battuti perché sia varato il Piano Triennale del Fabbisogno del Personale al fine di delineare una pianta organica che consenta di erogare i servizi necessari alle fasce più fragili della nostra città senza abiurare ai corretti criteri di economicità, efficienza, efficacia ed esigibilità».

Bilancio di previsione e contratto di servizio

La Cisl Funzione Pubblica ritiene che per raggiungere questi obiettivi ed accompagnare l’Azienda in un percorso sempre più performante è di vitale importanza che vengano approvati, alla prima seduta utile del prossimo Consiglio Comunale, sia il Bilancio di Previsione 2022/2024 che il Contratto di Servizio, strumenti necessari e fondamentali per la vita dell’Azienda.

«Purtroppo – evidenziano tale Contratto, tra il Comune di Messina e l’Azienda Messina Social City, è stato ritenuto non valido dal Collegio dei Revisori dei Conti (prot. n 191 del 15/04/22) e dovrà essere riproposto, corretto e riformulato, dal Dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese e dal Dipartimento Servizi Finanziari del Comune di Messina anche perché oggi l’Azienda è bloccata nella sua attività programmatica».

L’allarme, quindi, è serio perché la Messina Social City – oggi – non ha strumenti per poter programmare la propria attività gestionale né in termini di Servizi da poter offrire né come risorse umane da poter utilizzare.

2 commenti

  1. Ummm come mai proprio in questa data? Che coincidenza!

    2
    0
    1. Votate lo zampognaro e vi sarà dato

      0
      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007