Il deputato messinese D'Uva: "Riapertura teatro e museo, se ne parla grazie ai nostri appelli" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il deputato messinese D’Uva: “Riapertura teatro e museo, se ne parla grazie ai nostri appelli”

Manuel Pernice

Il deputato messinese D’Uva: “Riapertura teatro e museo, se ne parla grazie ai nostri appelli”

lunedì 22 Febbraio 2021 - 18:37

L'esponente dei 5 Stelle: "Valutare le possibili misure di sicurezza"

Il Covid ha “imbavagliato” anche il mondo della cultura. I musei sono rimasti al buio, il palcoscenico è stato “zittito”. La nostra arte è un patrimonio che dobbiamo coltivare e recuperare. L’Italia deve ripartire valorizzando i “gioielli” che possiede.

Il deputato Francesco D’Uva, portavoce messinese del Movimento 5 Stelle, racconta gli ultimi sviluppi positivi in merito: “Finalmente si torna a parlare di riaprire i luoghi della cultura come il museo Regionale ed il Teatro Vittorio Emanuele di Messina. I nostri appelli delle settimane scorse sono serviti, ci auguriamo di far emergere con più forza il grido di dolore che arriva dal mondo culturale e stimolare nuovi interventi nel Governo“.

Come riaprire?

Per far tornare alla vita teatri e musei c’è bisogno di regole. D’Uva si concentra su questo aspetto: “È ora di valutare le possibili misure di sicurezza e le nuove modalità di apertura di teatri, cinema e musei anche durante il fine settimana, programmando le riaperture con un orizzonte temporale medio-lungo. L’Italia riconosce l’enorme valore della cultura e sa aver cura del proprio patrimonio“.

Francesco D’Uva, deputato Movimento 5 Stelle

“La copia della Gioconda a Montecitorio”

Il nostro Paese è uno “scrigno” che contiene tesori culturali inestimabili, talvolta sottovalutati. Il deputato del Movimento 5 Stelle parla di un’iniziativa che ha molto a cuore: “Sarà effettuato il trasferimento presso la Sala Aldo Moro di Montecitorio (appena terminati i lavori di restauro della stessa) della copia della Gioconda realizzata nella bottega di Leonardo e conservata alla Camera dei Deputati dal 1927. Ho ritenuto che fosse importante valorizzare e rendere fruibile a tutti questa tela così significativa. Questo è il luogo adatto per farlo, considerando che riceve oltre 200 mila visitatori l’anno, tra i quali più di 60 mila studenti”,

Tag:

2 commenti

  1. Grazie a voi 5 Stelle il teatro (o teatrino) non ha mai chiuso alleandovi con quelli che avevate sempre combattuto in campagna elettorale. Pur di rimanere inchiodati alle poltrone siete diventati come loro ma per fortuna gran parte dei vostri rappresentanti si sono defilati perchè avete snaturato quel movimento per farlo diventare un partito della vecchia politica. Vi fanno paura le elezioni e pertanto continuate a spolpare quel poco di osso che è rimasto. Noi Italiani ci ricorderemo di voi.

    3
    0
  2. mancava proprio la vanteria di duvettamoscacocchiera!!!!!!!!!!!!

    2
    0

Rispondi a Franco Cardile Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x