Il Giorno della Memoria, incontri e riflessioni a Messina e in provincia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il Giorno della Memoria, incontri e riflessioni a Messina e in provincia

Carmelo Caspanello

Il Giorno della Memoria, incontri e riflessioni a Messina e in provincia

domenica 26 Gennaio 2020 - 07:15
Il Giorno della Memoria, incontri e riflessioni a Messina e in provincia

Numerosi gli appuntamenti in programma organizzati da scuole, associazioni ed amministrazioni pubbliche

Messina e la sua provincia non dimenticano. Domani (lunedì) si celebra la Giornata della Memoria e sono diversi gli appuntamenti in programma organizzati da scuole, associazioni ed amministrazioni pubbliche.

Stasera alle 19 concerto alla basilica di Sant’Antonio

Anteprima degli eventi stasera, alle 19, nella basilica di Sant’Antonio, con il concerto dal titolo: “La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo si è taciuta”, dal diario di Anna Frank, a cura della cantante messinese Paola Miraglia e degli artisti Fabio Catalano al pianoforte e Francesco Tusa al violino.

Alla galleria “Lucio Barbera”

La Città metropolitana ha organizzato un incontro commemorativo alla Galleria d’arte moderna “Lucio Barbera”. L’appuntamento è alle 10. Sarà ricordato l’abbattimento dei cancelli del campo di sterminio nazista di Auschwitz–Birkenau, evento che si ripete ogni anno il 27 gennaio in occasione della “Giornata della Memoria”. L’appuntamento è organizzato dal Servizio Cultura della Città Metropolitana di Messina, in collaborazione con l’Archivio storico, Beni culturali e mostre e con il supporto degli istituti scolastici “Crispi-Pascoli”, “Boer-Verona Trento” ed il liceo classico “Maurolico”.

L’iniziativa dell’Università

L’Università di Messina, in occasione della ricorrenza del “Giorno della Memoria” ha aderito alla cerimonia commemorativa organizzata dalla Prefettura di Messina che avrà luogo al Teatro Vittorio Emanuele. L’iniziativa, che si svolgerà domani (lunedì) alle 10.30, insieme all’Ateneo vedrà anche la collaborazione dell’Ente Teatro e del Liceo Musicale “E. Ainis”. Martedì 28, nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Messina (a partire dalle 9.30) si svolgerà invece un convegno intitolato “Memoria contra antisemitismo. La voce di Edith Bruck”. Dopo o saluti istituzionali, all’evento introdotto e coordinato dalla professoressa Paola Ricci, interverranno i docenti Antonino Carabellò (Istituto superiore “La Farina Basile), Marco Centorrino (Dipartimento DiCam), Dario De Salvo (Dipartimento Cspecs) e Giuliana Gregorio (Dipartimento Cospecs).

“Giorno della Memoria 2020. Il fascismo oggi: i Diritti negati” è il tema dell’incontro organizzato dall’Anpi, sezione comunale di Messina “Aldo Napoli”, con scuole e cittadini. Si terrà dalle 9,30 alle 12, 30 nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca.

Barcellona Pozzo di Gotto

A Barcellona Pozzo di Gotto, il 75° anniversario dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz sarà ricordato dall’Amministrazione comunale con due appuntamenti. Alle 9,30 al Parco “Maggiore La Rosa” avrà luogo la II edizione del convegno, con premiazione degli Istituti scolastici partecipanti, sul tema “Una poesia per non dimenticare l’orrore”. Alle 12,30, avrà luogo un corteo, con la partecipazione delle autorità, dal Palazzo municipale alla Villa “Primo Levi”. Seguirà un momento di preghiera.

Capo d’Orlando

A Capo d’Orlando le vittime dell’Olocausto saranno commemorate nella Sala conferenze “Tano Cuva” in virtù di una iniziativa della Biblioteca comunale. Interverranno alcune classi dell’Istituto comprensivo.

Messina – Santa Maria Alemanna

Il Comune di Messina (Assessorati ai Servizi Sociali e alla Cultura), organizza a Santa Maria Alemanna, alle 17, l’incontro “L’Umanità negata. Le leggi razziali del 1938: Per ricordare. Per non dimenticare”.

Riflettori accesi sulle Leggi Razziali, approvate dal Consiglio dei Ministri del Governo Fascista nel 1938 e firmate dal Re Vittorio Emanuele III, che annullarono la personalità giuridica degli italiani di religione ebraica.
La loro promulgazione condusse alla “normativa antiebraica sui beni e sul lavoro”, ovvero alla totale spoliazione dei beni mobili e immobili degli ebrei residenti in Italia e, successivamente, alla loro deportazione nei campi di concentramento.P

INTERVENTI: di Alessandra Calafiore, Assessore alle Politiche Sociali, ed Enzo Caruso, Assessore alla Cultura. PERFORMANCE diAntonio Mundo: “1938: Mi chiamo Youssef e ti stavo aspettando”. CONCERTO DELLA MEMORIA: CONSERVATORIO “A. CORELLI”: “La musica durante le leggi razziali” (Gianfranco Brundo, sax soprano e Nicola Oteri, chitarra).

Il 29 l’appuntamento organizzato dalla Regione

Diversi gli appuntamenti organizzati, su disposizione del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, dal dipartimento dei Beni culturali. La Biblioteca di Messina, mercoledì 29, oltre a presentare nella sala lettura le opere più rappresentative sulla Shoah custodite nell’Istituto, proporrà momenti di lettura di testi e l’illustrazione dei principali spettacoli teatrali e cinematografici legati all’evento. Saranno presenti per l’intera giornata le principali associazioni culturali messinesi che accompagneranno i visitatori in questo percorso di riscoperta della memoria.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007