Il Pd siciliano punta sui "Dipartimenti tematici"e sul messinese De Domenico - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il Pd siciliano punta sui “Dipartimenti tematici”e sul messinese De Domenico

Redazione

Il Pd siciliano punta sui “Dipartimenti tematici”e sul messinese De Domenico

martedì 01 Dicembre 2020 - 08:15
Il Pd siciliano punta sui “Dipartimenti tematici”e sul messinese De Domenico

Un nuovo incarico per l'ormai ex unico regionale di Messina. Sarà il coordinatore di tutti i dipartimenti, nuovi o per far crescere il partito

Nonostante l’emergenza Covid, il segretario regionale del Partito Democratico, Anthony Barbagallo, ha deciso di completare la segreteria regionale del 𝐏𝐚𝐫𝐭𝐢𝐭𝐨 𝐃𝐞𝐦𝐨𝐜𝐫𝐚𝐭𝐢𝐜𝐨. Obiettivo: essere sempre più un partito presente nell’agone politico regionale. Un partito di opposizione senza sconti al governo Musumeci, ma allo stesso tempo di proposta e di ascolto delle istanze dei cittadini.

In questa ottica assume un ruolo centrale l’istituzione dei 𝑫𝒊𝒑𝒂𝒓𝒕𝒊𝒎𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒕𝒆𝒎𝒂𝒕𝒊𝒄𝒊 che offriranno un supporto di idee alla segreteria regionale, ai deputati, ai tanti sindaci e amministratori locali del Partito che ogni giorno danno un grande contributo alla nostra regione.

I Dipartimenti saranno un luogo di studio, di formazione, di confronto e di elaborazione di Idee con l’obiettivo di valorizzare le tante competenze presenti tra gli iscritti al 𝐏𝐚𝐫𝐭𝐢𝐭𝐨 𝐃𝐞𝐦𝐨𝐜𝐫𝐚𝐭𝐢𝐜𝐨.

Il messinese De Domenico

A coordinarli sarà il messinese Franco De Domenico, a cui il segretario regionale ha affidato anche la responsabilità del Dipartimento Sanità. Un nuovo incarico per l’ormai ex deputato all’Ars del Partito Democratico. “Un ruolo particolarmente impegnativo e sfidante nel quale cercherò di portare quella 𝒄𝒐𝒏𝒄𝒓𝒆𝒕𝒆𝒛𝒛𝒂 che da sempre contraddistingue il mio impegno e che non sempre caratterizza la politica. Ci metteremo subito a lavoro, 𝒇𝒂𝒄𝒆𝒏𝒅𝒐 𝒔𝒒𝒖𝒂𝒅𝒓𝒂 per fare 𝐬𝐞𝐧𝐭𝐢𝐫𝐞 la voce del Partito democratico al servizio dei Siciliani”.

I 22 Dipartimenti e i responsabili

  • AGRICOLTURA e ATTIVITA’ PRODUTTIVE: Peppe Calabrese;
  • AMBIENTE e PARCHI NATURALISTICI: Gandolfo Librizzi;
  • AREE INTERNE: Stefania Marino;
  • BENI CULTURALI: Manlio Mele;
  • DIRITTI: Maria Grazia Leone;
  • DONNE: Milena Gentile;
  • ECONOMIA: Franco Piro;
  • ELETTORALE: Giuseppe Vultaggio;
  • FAMIGLIA e INFANZIA: Francesca Marano;
  • FORMAZIONE POLITICA-RESPONSABILE ATTUAZIONE PROGRAMMA: Giovanni Barbagallo;
  • FORMAZIONE, POVERTA’ EDUCATIVA, ISTRUZIONE: Salvo Altadonna;
  • GIUSTIZIA: Giuseppe Berretta;
  • INFRASTRUTTURE: Nicola Marchese;
  • LAVORO: Jacopo Torrisi;
  • PROFESSIONI e IMPRESE: Luigi Bosco;
  • RIFIUTI: Magda Culotta;
  • RIFORME STATUTARIE e ISTITUZIONALI: Marco Campagna;
  • SANITÀ-COORDINAMENTO DIPARTIMENTI: Franco De Domenico
  • SCUOLA: Caterina Altamore;
  • SPETTACOLO DAL VIVO: Luigi Tabita;
  • SPORT: Orazio Arancio;
  • TURISMO e ISOLE MINORI: Giuseppe Siracusano.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x