Il sindaco Falcomatà al primo concerto post covid del Liceo “Gulli” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il sindaco Falcomatà al primo concerto post covid del Liceo “Gulli”

Elisabetta Marcianò

Il sindaco Falcomatà al primo concerto post covid del Liceo “Gulli”

sabato 12 Giugno 2021 - 16:00

«Fantastico rivedere i volti distesi degli studenti. L’istituzione scolastica è fondamentale per il futuro dell’intera città»

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha partecipato al concerto di fine anno del liceo musicale “Tommaso Gulli”, l’indirizzo che, a partire da quest’anno, si è aggiunto all’offerta formativa dell’Istituto Magistrale di Reggio Calabria.
«Complimenti al dirigente scolastico Francesco Praticò, a tutti i docenti ed ad ognuno degli studenti protagonisti di un evento che rappresenta il modo migliore per cominciare le attività del liceo musicale e continuare il lento e faticoso percorso di ritorno alla normalità dopo un anno difficile per tutti».

Verso la normalità

Il sindaco Falcomatà ha raccontato «un concerto che, davvero,
riempie il cuore di gioia. È una felicità
– ha aggiunto – vedere gli occhi dei ragazzi tornare a rincorrersi ed i loro volti finalmente distesi. E’ bello notare come gli adolescenti si stiano riappropriando della quotidianità e del rapporto coi professori. Insomma, poter testimoniare che, piano piano, i
giovani si stanno riprendendo il loro mondo è qualcosa di magnifico e straordinario al quale guardare, comunque, con la consapevolezza che, ancora, non si è raggiunta del tutto la normalità».

Importanti finanziamenti

«Come Comune e come Città Metropolitana – ha detto il sindaco – siamo coscienti di quanto la scuola sia importante per la crescita dei ragazzi; quanto gli istituti scolastici siano e saranno fondamentali anche rispetto alle attività che si svilupperanno nei prossimi mesi. Reggio Calabria beneficerà di grossissimi finanziamenti e l’istituzione scolastica sarà coinvolta in questo percorso di crescita per la città perché rappresenta una di quelle agenzie educative di cui noi tutti abbiamo bisogno. Complimenti davvero ai docenti estremamente professionali ed alle famiglie che aiutano i propri figli ad inseguire le loro passioni. Siamo certi che quello del liceo musicale “Gulli” sia soltanto l’inizio di un percorso colmo di soddisfazioni».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x