In Senato agevolazioni per i workers buyout. Birrificio Messina esempio virtuoso - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

In Senato agevolazioni per i workers buyout. Birrificio Messina esempio virtuoso

Redazione

In Senato agevolazioni per i workers buyout. Birrificio Messina esempio virtuoso

mercoledì 18 Dicembre 2019 - 15:30
In Senato agevolazioni per i workers buyout. Birrificio Messina esempio virtuoso

La senatrice messinese del M5S Grazia D'Angelo spiega che si tratta di un provvedimento che elimina la tassazione sulla liquidazione anticipata della Naspi e premia tutti i lavoratori che scelgono di non arrendersi

Cinque mesi fa a Roma il Birrificio Messina raccontava una storia tutta messinese di riscatto, imprenditoria sana, coraggio. Grazie al convegno “Dallo spettro della disoccupazione al riscatto sociale”, promosso dalla senatrice del M5s Grazia D’Angelo, in tanti quel giorno hanno potuto conoscere sacrifici, sogni e speranze dei 15 della Cooperativa Birrificio Messina che hanno riportato in città la produzione della birra messinese.

Adesso, a cinque mesi di distanza, il caso del Birrificio Messina è approdato in Senato nel corso del voto di fiducia sulla Legge di Bilancio, che prevede specifiche agevolazioni fiscali per i casi di “workers buyout”. Un fenomeno che consiste nell’acquisizione della maggioranza o della totalità del capitale sociale di un’impresa da parte dei rispettivi dipendenti per far fronte alle crisi aziendali ed occupazionali. Proprio come nel caso dei 15 mastri birrai messinesi, che dopo una lunga vertenza occupazionale hanno saputo reagire alla crisi, dando il via a un progetto imprenditoriale di grande successo. Una storia di coraggio, capacità e caparbietà raccontata in Aula dalla senatrice Susy Matrisciano, che ha citato il Birrificio come un esempio virtuoso, dando seguito alle iniziative promosse dalla senatrice Grazia D’Angelo. 

«Il provvedimento – spiega la portavoce messinese – prevede l’eliminazione della tassazione sulla liquidazione anticipata della Naspi ai fini Irpef per chi sceglie di investire l’indennità di disoccupazione in una cooperativa di lavoro. Si tratta di una agevolazione fiscale che premia tutti quei lavoratori che hanno il coraggio di guardare al futuro e scelgono di non arrendersi, scommettendo sul valore delle proprie competenze in aree del paese che altrimenti rischiano di impoverirsi ulteriormente».

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007