Tutto pronto per la terza edizione Granfondo Nibali con partenza in Puglia - Tempostretto

Tutto pronto per la terza edizione Granfondo Nibali con partenza in Puglia

Pi.Ge

Tutto pronto per la terza edizione Granfondo Nibali con partenza in Puglia

Pi.Ge |
mercoledì 24 Maggio 2017 - 22:01

Tutto pronto per la terza edizione della Granfondo Vincenzo Nibali. Si inizierà dalla Puglia, terra che ha già dimostrato di voler bene all'uomo di origine siciliana che lo scorso anno, già rese omaggio ai pugliesi sposando nobili cause come la raccolta fondi per la onlus ‘ Marina Romoli’, la lotta alla distrofia muscolare Duchenne, l’inaugurazione della scuola di ciclismo a Tuglie, nel Salento, e l’inaugurazione della pista ciclabile a lui dedicata su un Lungomare di Giovinazzo.

L’obiettivo della terza edizione Granfondo Nibali, che partirà il 17 giugno, è quello di riuscire a coniugare sport, cultura e turismo su questo splendido territorio. In questa data, a Giovinazzo, verrà aperto lo “Shark Village” in piazza Leichardt, che sarà il luogo deputato per le iscrizioni e le premiazioni. Un luogo di aggregazione e di incontro tra il campione e i suoi fan.
Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano è entusiasta dell’evento unitamente a tutti i sindaci dei territori interessati : Giovinazzo, Molfetta, Bisceglie, Ruvo di Puglia, Corato, Terlizzi , Andria, Spinazzola e Poggiorsini. La sera dell’apertura del Village, Nibali incontrerà atleti, cittadini e sponsor. Giovinazzo si tingerà di rosa come i colori della maglia che il grande Vincenzo, detto lo squalo dello Stretto, ha conquistato al Giro d’Italia del 2016.
Domenica 18 Giugno invece, si svolgerà una gara nella quale i ciclisti si sfideranno in un percorso che alternerà i colori del Mare Adriatico con quelli tipici dell’entroterra barese e della Murgia in particolare. Nel frattempo, ospiti, fan e curiosi, potranno godere delle attività parallele alla manifestazione che accompagneranno la gara in alcuni suggestivi luoghi di Giovinazzo. Biciclette, sudore, ciclisti, colori, profumi di questa terra, panorami mozzafiato, cultura: tutto insieme per raggiungere l’obiettivo di trascorrere due belle giornate con gli amanti dello sport del pedale.
Il giorno dell’inizio della gara sarà ricordato il giovane Rosario Costa, il ragazzo di Messina della Asd Nibali, di 14 anni, scomparso in un incidente stradale, con l’attribuzione di una borsa di studio donata da Loredana Lezoche, imprenditrice e presidente del Comitato Tappa Giro d’Italia di Molfetta.
Un ragazzo entrato nei cuori così come è entrato nei cuori anche Michele Scarponi, il ciclista tragicamente scomparso il 22 aprile scorso al rientro da un allenamento. Un grande amico di Nibali e fedele scudiero di tante battaglie pedalate sulle strade di tutto il mondo.
Consultando il sito www.granfondonibali.it è possibile non solo iscriversi alla gara ma anche avere, in tempo reale, notizie sui pacchetti turistici offerti per poter soggiornare nel territorio interessato dall’evento.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007