Insularità a caro prezzo per i siciliani. Siracusano: "Tassa occulta inaccettabile". - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Insularità a caro prezzo per i siciliani. Siracusano: “Tassa occulta inaccettabile”.

Rosaria Brancato

Insularità a caro prezzo per i siciliani. Siracusano: “Tassa occulta inaccettabile”.

sabato 31 Ottobre 2020 - 15:30
Insularità a caro prezzo per i siciliani. Siracusano: “Tassa occulta inaccettabile”.

"Adesso Musumeci chieda compensazioni da Roma", commenta la parlamentare azzurra. Ogni anno l'insularità costa ad ogni siciliano 1.300 euro

L’essere “isola” costa alla Sicilia, ogni anno, 6 miliardi e mezzo. C’è di più, perché questo costo grava sui singoli siciliani che pagano, indirettamente, una sorta di tassa occulta che si aggira sui 1.300 euro l’anno a persona (neonati compresi). E’ quanto emerso dallo studio della Regione sui costi dell’insularità realizzato attraverso il Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici e dal Servizio statistica e analisi economica dell’assessorato all’Economia, con il supporto dell’Istituto di ricerca Prometeia.

“Una tassa occulta”

Numeri illustrati dal governo Musumeci e sui quali accende i riflettori la parlamentare di Forza Italia Matilde Siracusano sottolineando una situazione. “I siciliani hanno un vero e proprio freno a mano tirato, una penalizzazione pesantissima rispetto al resto del Paese e rispetto all’Europa- commenta Siracusano- Ne risente il Pil dell’isola, ne risentono le opportunità per la crescita e per lo sviluppo, con particolare riferimento alle giovani generazioni”.

La parlamentare messinese invita il governo Musumeci a pretendere da Roma risposte adeguate dal punto di vista fiscale e per gli investimenti anche puntando a forme di compensazione (peraltro previste dallo Statuto e dalla Riforma del Titolo V della Costituzione). Per i siciliani l’essere isola è quindi, sotto questi profili, un danno e una beffa.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x