Germanà al ministro: Docenti siciliani penalizzati da trasferimenti illogici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Germanà al ministro: Docenti siciliani penalizzati da trasferimenti illogici

Germanà al ministro: Docenti siciliani penalizzati da trasferimenti illogici

lunedì 09 Luglio 2018 - 09:03
Germanà al ministro: Docenti siciliani penalizzati da trasferimenti illogici

Il deputato nazionale scrive al Ministro Bussetti: "Dica in Parlamento quali iniziative intende adottare. Troppe criticità nelle procedure di trasferimenti stanno penalizzando migliaia di docenti siciliani"

Il 25 luglio a Messina si mobiliteranno centinaia di docenti penalizzati dalla Buona scuola e dalla mancanza di tutele. Nel frattempo il parlamentare di Forza Italia Nino Germanà scrive un’interrogazione al ministro Bussetti e lo invita a presentarsi in Aula per dare risposta sulle criticità causate dalla norma ed in particolar modo sui trasferimenti illogici che gravano su migliaia di docenti siciliani.

Proprio in questi giorni si sta procedendo con i trasferimenti in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico e i contenziosi finora presentati si stanno risolvendo a vantaggio dei docenti con tanto di condanne per il Miur.

Migliaia di docenti siciliani continuano ad essere penalizzati dalle distorsioni dellaBuona Scuola”, con la conseguente disgregazione di nuclei familiari e disagi intollerabili- scrive Germanà nell’interrogazione al ministro– Da tempo mi confronto con l’Avv. Massimiliano Fabio, del foro di Patti, esperto in diritto scolastico, sulle molteplici criticità che hanno causato mole di contenziosi intrapresi dai docenti e che hanno visto il MIUR molto spesso soccombere. Le limitazioni del diritto di precedenza per l’assistenza ai portatori di handicap in condizione di gravità nella mobilità tra province, l’impossibilità di conoscere le sedi disponibili da scegliere al momento della presentazione delle domande, il mancato rispetto del punteggio dei docenti come unico elemento per la definizione di operazioni trasparenti, costituiscono solo alcune delle problematiche che devono essere affrontate per garantire a migliaia di docenti di essere adeguatamente tutelati. Troppe famiglie sono state disgregate ed impoverite da trasferimenti illogici. Chiedo pertanto al ministro Bussetti di intervenire in Parlamento e spiegare quali iniziative intenda adottare per dare risposte concrete al corpo docente .”

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007