Porto di Milazzo e Ato Eolie. Riscontri positivi per il sindaco di Santa Marina Salina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Porto di Milazzo e Ato Eolie. Riscontri positivi per il sindaco di Santa Marina Salina

Porto di Milazzo e Ato Eolie. Riscontri positivi per il sindaco di Santa Marina Salina

giovedì 27 Settembre 2012 - 07:41

Ieri mattina il sindaco di Santa Marina Salina ha incontrato il presidente dell'autorità portuale e ha ottenuto un incontro fra la capitaneria di porto, i sindaci delle isole e i rappresentanti di Confindustria dell’Associazione Albergatori delle Isole Eolie per discutere dei problemi del trasporto Milazzo-isole. A Palermo, intanto, è stata firmata l'autonomia del sistema rifiuti: le isole Eolie costituiranno la loro società Srr e non saranno accorpate nella società degli altri comuni della provincia di Messina

Si sono incontrati ieri mattina il Presidente dell’Autorità portuale Antonino De Simone ed il Sindaco di Santa Marina Salina Massimo Lo Schiavo per discutere dei problemi presentati dal primo cittadino eoliano circa le criticità esistenti nell’ambito portuale di Milazzo, prima fra tutti la mancata copertura del pontile degli imbarcaderi degli aliscafi e la situazione difficile di viabilità che crea evidenti disagi ai passeggeri sia durante la stagione estiva che invernale.
“Durante il colloquio con il presidente De Simone ho avuto dei riscontri positivi nell’esporre le problematiche che i passeggeri affrontano per arrivare alle Isole e ho chiesto un nuovo incontro urgente per i prossimi giorni – afferma il Sindaco Massimo Lo Schiavo – per discutere tutti insieme sui disagi e cercare di trovare positivi risvolti. Al prossimo incontro chiederemo l’intervento del Sindaco della città di Milazzo, del comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo, dei rappresentanti di Confindustria dell’Associazione Albergatori delle Isole Eolie, oltre alla presenza di tutti i sindaci delle Isole Eolie”.

Altra conquista per gli isolani la firma del decreto da parte dell’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione che autorizza i comuni alla costituzione di una Società a Responsabilità Limitata anziché una Società per Azioni per la gestione dei rifiuti. Infatti, a seguito della chiusura della Società Ato Eolie, per la gestione dei rifiuti verrà istituita la nuova Società denominata Srr, formata dai 4 comuni delle Isole Eolie. “Un altro successo per le Isole Eolie – afferma il Sindaco Massimo Lo Schiavo –, questa era una delle più difficili problematiche da affrontare in quanto le Isole Eolie sarebbero dovute entrare nella società che accorpa gli altri comuni della provincia di Messina”.
“Con la firma di oggi del decreto che autorizza la costituzione di una S.r.l. possiamo puntare definitivamente ad un più ambizioso piano di gestione dei rifiuti al fine di migliorare ulteriormente i risultati già ottenuti con l’Ato 5 Isole Eolie”, ha concluso il primo cittadino.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x