La Filt-Cgil riparte da Reggio: fari su ferrovie e modernizzazione - Tempostretto

La Filt-Cgil riparte da Reggio: fari su ferrovie e modernizzazione

Redazione

La Filt-Cgil riparte da Reggio: fari su ferrovie e modernizzazione

lunedì 06 Settembre 2021 - 11:44

Il 10 settembre manifestazione al Dopolavoro ferroviario col segretario nazionale del sindacato cigiellino di categoria Debenedictis

Il prossimo 10 settembre con inizio alle ore 17 al Cinema Metropolitano (piazza Garibaldi) a Reggio Calabria si terrà una iniziativa dal titolo: Investire nelle ferrovie, dare qualità ai trasporti, modernizzare la Calabria alla quale parteciperanno Nino Costantino, segretario regionale Filt-Cgil Calabria, Francesco Russo, docente di Ingegneria dei trasporti Università Mediterranea di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria, e che sarà conclusa da Maria Teresa Debenedictis, segretaria nazionale Filt-Cgil.
All’iniziativa interverranno anche i dirigenti dei dipartimenti, Rappresentati Sindacali Unitari e della Sicurezza.

Ripartirà, dunque, da Reggio una diffusa iniziativa regionale che nei prossimi mesi toccherà molti centri della Calabria per affrontare i temi infrastrutturali e dei trasporti, per verificare i tempi degli investimenti e dei progetti del PNNR, per riportare al centro del dibattito la modernizzazione della Calabria.

In questa prima iniziativa, ovviamente partendo dalle questioni ferroviarie, si affronteranno anche alcune emergenze vertenziali come quella del futuro dell’Aeroporto e della mobilità nello Stretto.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007