La produzione della seta in Sicilia, Galati Mamertino e la valle del Fitalia, domenica alla Biblioteca regionale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La produzione della seta in Sicilia, Galati Mamertino e la valle del Fitalia, domenica alla Biblioteca regionale

Redazione

La produzione della seta in Sicilia, Galati Mamertino e la valle del Fitalia, domenica alla Biblioteca regionale

venerdì 10 Settembre 2021 - 18:22

Domenica mattina alla biblioteca Giacomo Longo la presentazione del libro di Salvatore Sutera

Un viaggio – “la via della seta”- lungo e avvolto nel misterioso mondo delle tante leggende che, attraverso i secoli, ha fatto sì che la produzione di questo tessuto, ricercato per la particolare finezza, leggerezza e lucentezza, giungesse fino alla nostra Sicilia e alla florida Messina della metà del secolo scorso, diffondendosi poi in provincia e divenendone fonte di guadagno per ogni classe sociale più o meno abbiente.

Domenica 12 settembre alle 10.30 nella sala lettura della Biblioteca Regionale di Messina sarà presentato il volume di Salvatore Sutera su uno dei commerci più significativi dell’area messinese dal 1400 al 1800, proseguito, anche se in scala minore, fino alla seconda guerra
mondiale: “La produzione della seta in Sicilia. Galati Mamertino e la Valle del Fitalia” (ed. Sikelia).

In apertura i saluti istituzionali e l’introduzione della direttrice della Biblioteca Regionale, Tommasa Siragusa, della dirigente responsabile del settore del libro antico e moderno Anna Maria Piccione.

Interverranno il Presidente dell’sssociazione messinese di Storia Patria, Rosario Moscheo, il docente di Storia Contemporanea dell’Università di
Messina Antonio Baglio, il presidente della Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia Gino Fabio, la storica dell’arte Caterina Ciolino.

Durante l’incontro, coordinato dal presidente della casa editrice ABC Sikelia Dario De Pasquale, relazionerà l’autore, che risponderà poi al confronto con i presenti e che donerà ai presenti un baco da seta.

Il professor Sutera – “studioso di storia siciliana” come ama definirsi – fisico,
già tecnico presso l’Istituto di Fisica Nucleare di Milano, ha ricoperto, in
incarichi di rilievo nel campo dell’deucazione, quale conservatore, responsabile dei servizi educativi, dirigente, direttore del coordinamento scientifico. E’ stato segretario di ICOM Italia e è attualmente consigliere del collegio revisori dell’Associazione nazionale Italia Nostra con delega all’educazione.

Accanto alla presentazione, sarà possibile visitare l’esposizione delle bibliografie dei testi a tema della Bibliteca e preziose stampe, già oggetto di studio e utilizzo da parte dell’autore per la stesura del libro.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x