L’Arte all’Ora del Tè: lezione d'arte con Mary Poppins per scoprire la GAMM - Tempo Stretto

L’Arte all’Ora del Tè: lezione d’arte con Mary Poppins per scoprire la GAMM

Redazione

L’Arte all’Ora del Tè: lezione d’arte con Mary Poppins per scoprire la GAMM

sabato 18 Maggio 2019 - 18:18
L’Arte all’Ora del Tè: lezione d’arte con Mary Poppins per scoprire la GAMM

Secondo appuntamento, domani, domenica 19 maggio con inizio alle 16.30, della rassegna “L’Arte all’ora del tè” promossa dall’associazione culturale Art Revolution, presieduta da Gabriella Sorti, che da anni è impegnata nella promozione del patrimonio artistico e architettonico. “L’arte all’ora del tè” vuol essere un momento di incontro e condivisione attraverso l’arte di qualità per godere di luoghi cittadini ricchi di fascino e bellezza, come è accaduto domenica 31 marzo quando la chiesa di Santa Maria Alemanna ha accolto la musica del “Trio Raffaele Genovese”, rinomato gruppo jazz siracusano mentre l’architetto Mirella Vinci ha illustrato le caratteristiche storiche e architettoniche della chiesa. Ora spazio alla scoperta della GAMM, la Galleria di Arte Moderna al PalaCultura, per un pomeriggio dedicato ai più piccoli (l’evento è consigliato per bambini dai 6 ai 10 anni di età).

In programma una particolarissima visita guidata alla scoperta dei tesori della GAMM-Galleria di arte moderna, un viaggio per muovere i primi passi nel mondo dell’arte, con due guide d’eccezione: Mary Poppins ed il suo amico Bert lo spazzacamino. A partire da cosa è il colore e dal sentimento che spinge un uomo a trasformarsi in artista, i piccoli saranno guidati all’interno dalla Gamm di Messina, per scoprire le opere, le forme i colori, le emozioni dell’arte affinché sin dalla tenera età possano appassionarsi alla bellezza e alla cura del patrimonio artistico.

Il tutto condito dalla simpatia di due personaggi amati da grandi e piccini, interpretati dalle attrici Mariapia Rizzo e Stefania Pecora. Per i piccoli una merenda offerta da First-Minuti-Food Service sas di Minuti G. L’appuntamento è stato promosso dall’Associazione Art Revolution e co-organizzato insieme all’Asi-associazioni sportive sociali italiane, all’Ordine degli Architetti, all’Inbar-Istituto Nazionale Bioarchitettura presieduto da Anna Carulli, patrocinato dal Comune di Messina, assessorato allo spettacolo. 

L’ingresso all’evento è gratuito, nello staff organizzativo per Art Revolution anche Maria Teresa Anastasi, Gianfranco Minuti, Claudio Lisitano, Giacomo Donato Esposito.

La manifestazione è sostenuta da First-Minuti-Food Service sas di Minuti G, Claudio Lisitano Agenzia pratiche automobilistiche, Accademia Musicale Lizard, Gruppo Lem.

La GAMM è stata inaugurata il 25 febbraio del 2012 in occasione della IV Notte della Cultura. L’idea e la cura scientifica della Galleria d’Arte Contemporanea Comunale sono della dott.ssa Giovanna Famà, storico dell’arte del Museo Regionale di Messina. Numerose e di grande valore le opere esposte, presenti i dipinti di molti autori tra cui Mirò, Tadini, Corsini, Bonfiglio, Fiume.

La rassegna riprenderà poi in autunno con nuovi appuntamenti sempre tra arte, cultura e sapori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007