Acr Messina, carattere e personalità nel pareggio di Pagani - Tempostretto

Acr Messina, carattere e personalità nel pareggio di Pagani

Domenico Colosi

Acr Messina, carattere e personalità nel pareggio di Pagani

sabato 03 Ottobre 2015 - 17:31

Il portoghese Tavares replica nel secondo tempo ad un gol su rigore di Caccavallo. Con questo pareggio i giallorossi si portano a ridosso delle prime posizioni in attesa del recupero di mercoledì con l’Ischia

Ancora una prova convincente per il Messina di Arturo Di Napoli: al “Marcello Torre” di Pagani i giallorossi mantengono l’imbattibilità al termine di una gara condotta con saggezza ed equilibrio sin dalle prime battute. Dopo una lunghissima fase di studio, Paganese in vantaggio con un calcio di rigore di Caccavallo a due minuti dalla conclusione della prima frazione. Il portoghese Tavares, subentrato nel secondo tempo, replica la prodezza di Monopoli e regala il pareggio al Messina con un colpo di testa in mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione. La squadra guidata da Arturo Di Napoli tornerà in campo già mercoledì (ore 15) nella sfida interna con l’Ischia (gara valida come recupero della seconda giornata).

Cronaca

Ritorno al 4-3-3 per il tecnico Arturo Di Napoli nel match del “Marcello Torre”: Palumbo vince in difesa il ballottaggio con l’acciaccato Frabotta con Bramati che torna a vestire una maglia da titolare in mediana. In avanti spazio al tridente composta da Gustavo, Cocuzza e Padulano.

Gara immediatamente condizionata dalle precarie condizioni del terreno di gioco: poche trame lineari e tanti lanci lunghi a scavalcare la difesa avversaria. I padroni di casa si fanno vedere all’11’ con la traversa scheggiata direttamente da calcio d’angolo da Carcione. Giallorossi vicini al gol con Martinelli che in spaccata non riesce a correggere in rete il corner ben calibrato di Gustavo. Dopo una lunga fase di studio, la Paganese sfrutta al 43’ l’unica vera indecisione della difesa ospite: Addario stende in area uno sgusciante Cunzi dopo un debole retropassaggio del centrale Burzigotti; dagli undici metri Caccavallo realizza con un “cucchiaio” il gol del vantaggio campano.

Subito Gustavo ad illuminare il secondo tempo con un sinistro al volo che si spegne sull’esterno della rete. Il Messina spinge fino a raggiungere il pareggio al 21’ con il subentrato Tavares: il portoghese spizzica di testa un perfetto calcio di punizione dalla trequarti di Gustavo superando un incerto Marruocco. Il Messina continua a provarci senza successo mantenendo a lungo il possesso del pallone sulla trequarti azzurrostellata. Apprensione intorno al 90’ per un infortunio occorso a Padulano in uno scontro con Marruocco: Di Napoli manda in campo l’ex Baccolo, all’esordio stagionale. Nel quarto minuto di recupero gol annullato per fuorigioco al subentrato Martiniello; è l’ultima emozione prima del triplice fischio finale del signor Volpi: imbattibilità mantenuta per un Messina determinato e convincente in tutti i reparti. Nel post partita la società giallorossa ha ufficializzato l'ingaggio del difensore ex Cosenza Matteo Zanini ('94).

PAGANESE – MESSINA 1-1

PAGANESE: Marruocco, Esposito, Bocchetti, Carcione, Rosania, Magri, Berardino (42’ st Martiniello), Guerri, Cicerelli (19’ st Gurma), Caccavallo, Cunzi. A disposizione: Esposito, Schiavino, Palomeque, Sorbo, Grillo, Formisano, De Feo. All.: Gianluca Grassadonia

MESSINA: Addario, Palumbo, De Vito, Bramati (11’ st Tavares), Martinelli, Burzigotti (31’ st Russo), Fornito, Giorgione, Cocuzza, Gustavo, Padulano (45’ st Baccolo). A disposizione: Di Stasio, Barraco, Frabotta, Baccolo, Barilaro, Salvemini, Fusca. All.: Arturo Di Napoli

Marcatori: 44’ Caccavallo (P), 21’ st Tavares (M)

Ammoniti: Giorgione (M), Addario (M), Esposito (P), Berardino (P), Cunzi (P)

Arbitro: sig. Volpi di Arezzo

Domenico Colosi

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007