Ritrovati fucili e droga in una casa diroccata, carabinieri al lavoro - Tempostretto

Ritrovati fucili e droga in una casa diroccata, carabinieri al lavoro

Ve. Cro.

Ritrovati fucili e droga in una casa diroccata, carabinieri al lavoro

sabato 23 Gennaio 2016 - 12:37
Ritrovati fucili e droga in una casa diroccata, carabinieri al lavoro

Le indagini adesso proseguono per capire a chi appartengono fucili e munizioni e se, soprattutto, siano stati utilizzati di recente in fatti criminosi.

Due fucili, munizioni da caccia, un sacchetto con 200 grammi di marijuana e 13 steli della stessa pianta. E’ questo quello che hanno ritrovato i carabinieri della Compagnia di Taormina nel corso di un blitz in un’abitazione diroccata nel piccolo borgo ai piedi del monte Kalfa.
Da tempo, i militari tenevano d’occhio quelle zone nella certezza che vi fosse qualcosa di “losco”. Inizialmente, con la collaborazione dei colleghi del Nucleo Cinofilo di Nicolosi, i carabinieri hanno passato a setaccio diverse abitazioni di alcuni sospettati, però non trovandovi nulla di anomalo. Il “bottino” infatti si celava nelle case diroccate, ed in particolare in una.
Le indagini adesso proseguono per capire a chi appartengono fucili e munizioni e se, soprattutto, siano stati utilizzati di recente in fatti criminosi. Per questo le analisi sulle armi saranno affidate ai laboratori del Ris. (Ve. Cro.)

Tag:

COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007