Locri(RC). Operazione “Mala Civitas”, Calabrese: “ladri senza vergogna e dignità” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Locri(RC). Operazione “Mala Civitas”, Calabrese: “ladri senza vergogna e dignità”

Dario Rondinella

Locri(RC). Operazione “Mala Civitas”, Calabrese: “ladri senza vergogna e dignità”

giovedì 21 Maggio 2020 - 09:30
Locri(RC). Operazione “Mala Civitas”, Calabrese: “ladri  senza vergogna e dignità”

Un plauso alla Magistratura e alla Guardia di Finanza per l'importante operazione che ha smascherato 101 maledetti

Sempre loro, sempre gli stessi soggetti. Non si vergognano di nulla. – così commenta il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, l’operazione Mala Civitas, condotta dalla guardia di finanza di Reggio Calabria che ha permesso di scoprire come oltre 100 ndranghetisti tra boss e gregari percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza.

– Dopo aver messo in ginocchio interi territori e persone perbene, infangato con le loro azioni criminali la gloriosa storia della Locride e dell’intera Calabria, eccoli oggi ancora sul palcoscenico con il vergognoso “furto” delle risorse destinate a soggetti bisognosi.

Un plauso alla Magistratura e alla Guardia di Finanza per l’importante operazione che ha smascherato 101 maledetti pigliatutto.

Nei mesi scorsi – prosegue sempre Calabrese – sempre la Guardia di Finanza aveva smascherato altri 237 imbroglioni che avevano percepito indebitamente il reddito di cittadinanza e qualcuno di questi proprietario addirittura di una fiammante Ferrari.

Serve un’azione concreta – conclude il primo cittadino di Locri – per aiutare le persone veramente bisognose e senza lavoro evitando però che le risorse finiscano come sempre nelle mani sbagliate.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007