Bimba di 6 anni chiama i carabinieri e salva la madre dal compagno - Tempostretto

Bimba di 6 anni chiama i carabinieri e salva la madre dal compagno

Bimba di 6 anni chiama i carabinieri e salva la madre dal compagno

Tag:

giovedì 10 Maggio 2018 - 15:48

Il convivente la stava picchiando. La figlia ha chiamato i carabinieri alle 2 di notte

Ha chiamato i carabinieri alle 2 di notte mentre la madre veniva picchiata dal compagno. Una 33enne è stata così salvata dall'allarme lanciato da sua figlia, una bimba di soli 6 anni. Al loro arrivo, i militari della Stazione di Giostra hanno trovato la donna a terra in lacrime, insanguinata, con varie ferite ed escoriazioni, e accanto la bambina, anche lei in lacrime.

L'aggressore, un 44enne, era fuggito poco prima, portando con sé l'altra figlia, di 3 anni. La donna è stata soccorsa sul posto dal 118 e poi trasportata all'ospedale Papardo.

L'uomo è stato trovato a casa di familiari e portato in caserma, dov'è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni personali. Il giudice ha disposto per lui gli arresti domiciliari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007