Via Torre Bianca. Un cittadino vuole donare la sua proprietà al Comune - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Via Torre Bianca. Un cittadino vuole donare la sua proprietà al Comune

Redazione

Via Torre Bianca. Un cittadino vuole donare la sua proprietà al Comune

giovedì 10 Novembre 2016 - 23:03
Via Torre Bianca. Un cittadino vuole donare la sua proprietà al Comune

Almeno per un tratto della via tirrenica, potrebbe essere semplice trovare una soluzione per riaprire l'accesso al mare. Uno dei proprietari, infatti, si è detto disponibile a donare la sua proprietà al Comune. L'auspicio del consigliere della VI circoscrizione, Giuseppe Sanò, che ha riproposto di recente la questione, è che altri possano seguire l'esempio

Il consigliere della VI circoscrizione, Giuseppe Sanò, aveva chiesto aiuto all’assessore regionale Maurizio Croce. Per aprire uno degli accessi al mare in via Torre Bianca, però, la strada potrebbe essere molto semplice perché uno dei proprietari dei terreni recintati si è reso disponibile a farsi espropriare o a donare al prezzo simbolico di 1 euro alcune strisce di terra della larghezza di due metri. L’unica richiesta del proprietario è l’acquisizione, da parte del Comune di Messina, delle porzioni donate, così da perdere la responsabilità civile e penale di eventuali incidenti che possono verificarsi.

“Come al solito – dice Sanò – le risposte e le soluzioni le trovano i cittadini e non l’amministrazione, che su temi così importanti continua a fare orecchie da mercante. Dopo anni di battaglie personali, contro il mare negato e per la sua libera fruizione, auspico che altri seguano questo esempio virtuoso mostrando anch’essi il dovuto senso civico e che permettano nuovamente il libero accesso al mare. Al contempo, mi auguro che questa amministrazione possa agevolare quanto proposto e incoraggiare gli altri proprietari con azioni concrete”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007