Mare sicuro, Guardia Costiera sequestra discarica abusiva a Caronia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mare sicuro, Guardia Costiera sequestra discarica abusiva a Caronia

Alessandra Serio

Mare sicuro, Guardia Costiera sequestra discarica abusiva a Caronia

giovedì 01 Agosto 2019 - 18:04
Mare sicuro, Guardia Costiera sequestra discarica abusiva a Caronia

Sigilli a un'area protetta di 15 ml mq dove giacevano rifiuti di edilizia, navali ed eternit. L'operazione Mare Sicuro prosegue nei prossimi giorni

Malgrado fosse protetta perché sottoposta a vincoli paesaggistici e naturalistici, qualcuno ha deciso che un terreno nel verde di Pantano, sul mare di Caronia, potesse diventare una discarica.

Nell’area, di 15 mila 700 metri quadri, gli uomini della Guardia Costiera di Santo Stefano di Camastra, insieme ai colleghi dell’ufficio marittimo di Sant’Agata Militello, hanno trovato di tutto: materiale di risulta di edilizia, rottami navali, carcasse di elettrodomestici, persino eternit.

Per l’area sono scattati i sigilli, mentre ora si cercano i responsabili della discarica abusiva.

“Parallelamente é stata contattata la competente Amministrazione Comunale per poter avviare comunque e quanto prima le necessarie operazioni di bonifica per restituire, al più presto, un’importante e significativa area di demanio marittimo alla sua pubblica fruibilità in favore della collettività locale e dei tanti turisti che in questi giorni si riversano lungo le coste del territorio nebroideo per il periodo delle vacanze estive”, spiega la Guardia Costiera.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x