A piazza Municipio cani aggrediscono due dipendenti comunali - Tempostretto

A piazza Municipio cani aggrediscono due dipendenti comunali

E.DEP.

A piazza Municipio cani aggrediscono due dipendenti comunali

E.DEP. |
giovedì 19 Aprile 2012 - 14:42

L’episodio si è verificato questa mattina all’apertura degli uffici: uno dei due è stato ferito ad un polpaccio, il collega nel tentare la fuga è caduto sbattendo la testa sull’asfalto. Intervento della squadra Decoro

Grande spavento per due dipendenti comunali che intorno alle 7.00 di questa mattina, mentre stavano raggiungendo l’ufficio dall’ingresso principale di palazzo Zanca, quello cioè di piazza Municipio, sono stati aggrediti da due cani di grossa taglia, uno dei quali incrocio con un pitbull. Gli animali, appartenenti ad un barbone che dormiva in stato di semi incoscienza su una delle panchine poco distanti dai cancelli del Comune, hanno rincorso i dipendenti che hanno cercato di mettersi in fuga. Uno è stato raggiunto e morso al polpaccio, l’altro è riuscito a scappare ma correndo è caduto sbattendo violentemente la testa sull’asfalto, per cui sono stati necessari 10 punti di sutura. Alcuni cittadini che si trovavano in quel momento nei dintorni di piazza Unione Europea hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto è intervenuta la squadra decoro della polizia Muncipale del comandante Biagio Santagati: il barbone, nel frattempo ignaro dell’accaduto, è stato verbalizzato per mancata custodia dei cani ed è stato denunciato dai due impiegati. I dipendenti sono stati condotti all’ospedale e giudicati guaribili in sette giorni. Gli animali, entrambi provvisti di microchip, sono stati condotti al canile Municipale. (E.DEP.)

Tag:

7 commenti

  1. hanno scambiato i due poveracci,Per BUZZY ???

    0
    0
  2. Voglio prima scusarmi per l’ironia con i due malcapitati messinesi di palazzo Zanca.

    Non sarebbe male palazzo Zanca come rifugio notturno dei nostri barboni, almeno saremmo sicuri che serve a qualcuno,
    di giorno funziona benissimo come sala d’attesa.

    0
    0
  3. ma eravate un po’ distratti quando avete pubblicato questo articolo?

    0
    0
  4. AH vabbe’..il barbone e’ stato verbalizzato. Ora siamo tutti piu’ tranquilli.

    0
    0
  5. ancora una encomiabile azione del super uomo santagati.
    magari dimentica di verbalizzare quanti il sabato sera distruggono il decoro di messina, occupando migliaia di mq abusivamente, ma e’ sempre pronto ad intervenire immediatamente dove non si nuociono amici degli amici.
    STORIA VISTA E RIVISTA.
    NOI MESSINESI A QUEI CANI DOVREMMO UN PREMIO, MAGARI HANNO SBAGLIATO BERSAGLIO, MA HANNO AVUTO IL CORAGGIO DI FARE CIO’ CHE NOI DA ANNI DOVREMMO AVER GIA’FATTO.

    0
    0
  6. Altro esempio di quello che è Messina.
    Chi usa Viale S. Martino quale WC, chi dorme con i cani da guardia personali sulle panchine, randagismo in più punti della città, chi alleva animali in condizioni penose, chi distrugge tutto ciò che crede, e poi ci sta chi scrive certi commenti………!!

    0
    0
  7. pero’ siamo un popolo solidale………….
    mah…………………………………………………

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007