Mercato S. Orsola nel degrado, consiglieri comunali in sopralluogo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mercato S. Orsola nel degrado, consiglieri comunali in sopralluogo

Mercato S. Orsola nel degrado, consiglieri comunali in sopralluogo

giovedì 21 Novembre 2013 - 18:07
Mercato S. Orsola nel degrado, consiglieri comunali in sopralluogo

Continua il monitoraggio dei mercati cittadini avviato dalla terza commissione consiliare presieduta da Nora Scuderi. Anche al S. Orsola degrado e incuria la fanno da padroni, presto un report con tutte le criticità e le proposte da mettere in atto.

Tombini rotti e colmi di residui, acqua piovana in tutti i box, tettoie pericolanti, pavimenti viscidi a rischio cadute, impianti elettrici in pessime condizioni, odori sgradevoli, bagni che forse è meglio non commentare. E’ questo lo stato in cui versa il mercato Sant’Orsola, a raccontarlo in una nota indirizzata al Consiglio comunale e all’assessore Patrizia Panarello è la presidente della III Commissione Consiliare Nora Scuderi che insieme ad alcuni colleghi di commissione ha effettuato un sopralluogo all’interno del mercato. Sopralluogo che rientra in una serie di iniziative che la Commissione in queste settimane ha portato avanti proprio per conoscere più da vicino gli innumerevoli problemi dei mercati cittadini. Finalità di tale monitoraggio, spiega Nora Scuderi, è stata quella di poter effettuare un’analisi, quanto più possibile oggettiva, sull’attuale stato dei mercati Zaera, Vascone ed infine S. Orsola, individuando i molteplici punti di debolezza che di fatto limitano, fino a volte ad annullare, il regolare svolgimento dell’attività lavorativa e la sicura fruizione ai cittadini.

Il Presidente ed i Consiglieri hanno incontrato i commercianti del mercato S. Orsola, hanno visitato i loro box fatiscenti ed a rischio, hanno raccolto le lamentele di chi, nonostante paghi il regolare contributo previsto, non dispone dei servizi essenziali e vive quotidianamente in un contesto di degrado ed abbandono.

Tutti i dati raccolti saranno inseriti in un report, la commissione ha già in cantiere alcune proposte da intraprendere che possano promuovere una progettualità efficace e virtuosa che, quando si tratta di mercati, negli anni scorsi non è stata molto incisiva.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. puzza di bruciato 22 Novembre 2013 11:17

    Degrado al sant’orsola…. e gli abusivi? Ma siamo seri… Troviamo una soluzione sugli abusivi e poi ne riparliamo….

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007