Mercato ortofrutticolo di Messina, sequestrati 5.500 kg di patate - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mercato ortofrutticolo di Messina, sequestrati 5.500 kg di patate

Marco Ipsale

Mercato ortofrutticolo di Messina, sequestrati 5.500 kg di patate

venerdì 31 Gennaio 2020 - 14:06

Le patate, confezionate in retine da 4 chili, non avevano nessuna documentazione o etichettatura a monte che dimostrasse la loro produzione e la loro origine geografica

MESSINA – L’Ispettorato Centrale per la qualità e la Repressione delle Frodi
Agroalimentari (Icqrf) e il Nucleo Operativo Regionale per la Sicurezza Agroalimentare (Noras) della Forestale hanno sequestrato stamani 5.500 chili di patate, dal valore di circa 6mila euro, al mercato ortofrutticolo di Messina.

Le patate, confezionate in retine da 4 chili, non avevano nessuna documentazione o etichettatura a monte che dimostrasse la loro produzione e la loro origine geografica, quindi in completa assenza di tracciabilità alimentare.

Se risulteranno idonee al consumo umano saranno date in beneficenza, viceversa andranno distrutte.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x