Mercato Vascone, gli abusivi s'impegnano a regolarizzarsi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mercato Vascone, gli abusivi s’impegnano a regolarizzarsi

Redazione

Mercato Vascone, gli abusivi s’impegnano a regolarizzarsi

giovedì 28 Febbraio 2019 - 08:12
Mercato Vascone, gli abusivi s’impegnano a regolarizzarsi

L’Amministrazione comunale individuerà un’area, nelle vicinanze del Mercato Vascone, dove verrà consentita la vendita

MESSINA – Venerdì scorso sono stati allontanati, ora vogliono mettersi in regola. Vendevano la propria merce al di fuori del mercato Vascone, senza alcuna autorizzazione, oggi hanno incontrato l’assessore Dafne Musolino,
il vice comandante della Polizia Municipale, Marco Crisafulli, e l’ispettore Giuseppe Parialó.

Una volta regolarizzate le posizioni, l’Amministrazione comunale individuerà un’area, nelle vicinanze del Mercato Vascone, dove verrà consentita la vendita. Verrà inoltre presentata una proposta di regolamento che consenta di applicare un canone calmierato per l’occupazione suolo, con modalità di pagamento delle imposte rateizzate, almeno per un primo periodo di tempo che consentirà di entrare a regime.

“Una cosa è chiara – dice l’assessore -, l’Amministrazione comunale non vuole mortificare né accanirsi su nessuno, ma vuole consentire a tutti di lavorare secondo le regole. Per realizzare questo obiettivo è necessario che tutti gli ambulanti si mettano in regola e, a fronte di questo impegno, il Comune metterà in campo ogni strumento per consentire a tutti di lavorare onestamente”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007