Sequestrate bancarelle davanti al Vascone e al cimitero - Tempo Stretto

Sequestrate bancarelle davanti al Vascone e al cimitero

Redazione

Sequestrate bancarelle davanti al Vascone e al cimitero

venerdì 22 Febbraio 2019 - 14:06
Sequestrate bancarelle davanti al Vascone e al cimitero

Sul posto anche l'assessore Dafne Musolino, che ha invitato gli ambulanti a mettersi in regola per riprendere la propria attività

MESSINA – Da tempo mettevano le loro bancarelle al di fuori del mercato Vascone e davanti al Gran Camposanto, lasciandole lì anche di notte per poi riaprirle la mattina.

Stamattina, però, non le hanno trovate perché la Polizia municipale le ha sequestrate. Sul posto anche l’assessore Dafne Musolino, che ha invitato gli ambulanti a mettersi in regola per riprendere la propria attività.

Un blitz sulla scia di quello fatto poco tempo fa al mercato domenicale dell’usato a Giostra. Dopo quell’intervento, poi, tutti si misero in regola.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007