Messina, arti visive e contesti iconografici di Polidoro Caldara - Tempostretto

Messina, arti visive e contesti iconografici di Polidoro Caldara

Redazione

Messina, arti visive e contesti iconografici di Polidoro Caldara

giovedì 31 Marzo 2022 - 08:30

Al Palacultura Antonello verrà delineato il complesso e poliedrico percorso di Polidoro da Caravaggio attraverso la sua produzione pittorica e grafica

MESSINA – Oggi pomeriggio, giovedì 31 marzo, alle ore 17, presso il Palacultura Antonello da Messina, Sala Palumbo, prosegue il ciclo di conferenze coordinato dal presidente dell’Archeoclub di Messina Dino Fazio, con la collaborazione scientifica di Grazia Musolino, dedicato al tema: Messina al tempo di Carlo V.

Prossimo appuntamento il 21 aprile, al centro della conferenza la figura di Giovan Angelo Montorsoli, con la collaborazione di Alessandra Migliorato e Grazia Musolino.

Polidoro da Caravaggio a Messina

Arti visive e contesti iconografici tra Polidoro Caldara da Caravaggio e Giovan Angelo Montorsoli. Sull’argomento è prevista una relazione di Caterina Di Giacomo dal titolo: “Polidoro da Caravaggio da Roma laica e coltissima a Messina mistica e attardata: l’elaborazione della sua ultima “maniera” e gli epigoni”.

Attraverso la produzione pittorica e grafica, le invenzioni architettonico progettuali, le fonti e gli studi storico critici, verrà delineato il complesso e poliedrico percorso di Polidoro da Caravaggio.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007