Messina. Controlli a tappeto sulla raccolta differenziata a San Saba - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Controlli a tappeto sulla raccolta differenziata a San Saba

Redazione

Messina. Controlli a tappeto sulla raccolta differenziata a San Saba

sabato 24 Luglio 2021 - 10:07

Alcuni vacanzieri non si sono registrati per non pagare la tassa sui rifiuti

La sezione ambientale della Polizia Municipale, coordinata dall’ispettore Giacomo Visalli, ha avviato i controlli a San Saba per verificare il buon funzionamento della raccolta differenziata.

Particolare attenzione è destinata ai furbetti che, trasferendosi nelle seconde case per la stagione estiva, non sempre si registrano e si muniscono dei relativi mastelli per la differenziata. Alcuni utilizzano, infatti, questo stratagemma per non pagare il tributo dei rifiuti. Per tale motivo si censiranno a tappeto tutte le abitazioni per regolarizzare chi ancora non lo ha fatto.

Tag:

2 commenti

  1. Speriamo che in autunno si faccia anche in centro

    4
    0
  2. E questi sono quelli che buttano l’immondizia per strada.

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x