Messina, furto in uno studio legale e in un rifornimento. Tre arresti - Tempostretto

Messina, furto in uno studio legale e in un rifornimento. Tre arresti

Marco Ipsale

Messina, furto in uno studio legale e in un rifornimento. Tre arresti

mercoledì 18 Settembre 2019 - 12:30

Visti mentre scassinavano un rifornimento in via Bonino. Prima avevano fatto un furto in uno studio legale

MESSINA – Gli agenti delle Volanti li hanno visti stanotte in una stazione di servizio in via Bonino, dove uno dei tre stava martellando la cassa automatica del lavaggio. Braccato, è fuggito sull’auto a bordo della quale c’erano due complici.

Ma i poliziotti hanno individuato l’auto tramite la videosorveglianza, sono partiti alla ricerca ed hanno trovato i tre ancora a bordo, parcheggiati in via Garibaldi.

Sono il 42enne Michele Saglimbeni, il 56enne Umberto Beninato e il 19enne Gianmario Oliva, tutti e tre messinesi con precedenti.

Con sé avevano un sacchetto con delle monete, un monitor, un pc ed una playstation, poi risultati il provento di un furto consumato poche ore prima,
in uno studio legale del centro città. Sequstrati anche un martello, due coltelli, una tronchese e un cappellino con due fori.

Sono stati arrestati e portati ai domiciliari per furto aggravato in concorso e denunciati per porto ingiustificato di arnesi e armi. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007