Messina, il magistrato no vax Giorgianni: "Lascio la toga" - Tempostretto

Messina, il magistrato no vax Giorgianni: “Lascio la toga”

Alessandra Serio

Messina, il magistrato no vax Giorgianni: “Lascio la toga”

lunedì 11 Ottobre 2021 - 22:46

L'annuncio del magistato messinese dopo la manifestazione romana. L'ex pm di Mani Pulite è tra gli animatori dei movimenti no vax.

“Se il fatto di indossare la toga mi deve limitare a esprimere la mia opinione sulla legittimità di atti o di provvedimenti, o peggio ancora di denunciare fatti penalmente rilevanti, anche se riguardano rappresentanti delle istituzioni, allora preferisco lasciare la toga”.

Ad annunciarlo, in una intervista all’Adnkronos, è il giudice Angelo Giorgianni, uno degli autori del libro “Strage di Stato. Le verità nascoste del Covid 19”, che sabato pomeriggio ha partecipato alla manifestazione contro il green pass di Roma.

Attualmente in Corte d’appello a Messina, precisa che condanna “gli atti di violenza” contro la Cgil. “La manifestazione è una cosa – dice – quello che è successo fuori è diverso. In quella piazza c’erano mamme, bambini, lavoratori, ed era una piazza internazionale, senza simboli di partiti, e pacifica. Se poi, fuori da quella piazza, qualche delinquente ha commesso atti criminali, non c’entra niente con la manifestazione dei ‘no green pass’. Quelle sono persone ciniche che con il loro comportamento hanno di fatto sporcato una manifestazione di piazza bellissima. Peccato, quegli atti criminali hanno oscurato la manifestazione, perché alla fine si è dato risalto agli atti di pochi delinquenti e non alla presenza di decine migliaia di persone oneste”.

L’ex pm di Mani Pulite è tra i principali animatori dei movimenti no vax.

Articoli correlati

Tag:

6 commenti

  1. Non parliamo di giustizia a Messina in particolare,detto da un magistrato,guardiamo la realtà in faccia,non esiste a Messina, d’altronde come in tutta Italia lo spadroneggiare di chi parla a vanvera è un modo da non accettare,mettersi in mostra per tutte le stupidità politiche significa ignorare la vita delle persone, l’egoismo nell’apparire con la maschera nasconde tutte quelle cose interessano alle persone.

    0
    0
  2. Francesca Costa 12 Ottobre 2021 12:48

    Fate fare una passeggiata al magistrato Giorgianni nelle corsie e rianimazione covid. E poi per completare il tour ai Cimiteri dove riposano i 131 mila e passa morti per Covid. Ancora non ha capito che se c’è una possibilità di Cura questo è il vaccino… Che fino adesso, da quando è stato somministrato alla popolazione ha evitato una ecatombe. Si firma una cittadina che ancora piange la propria madre, morta per Covid, che ha visto ammalarsi altri suoi cari, che grazie all’abnegazione dei medici, hanno superato la malattia.

    12
    9
  3. E sti caxxi..

    1
    0
  4. Nstwviva il duce 12 Ottobre 2021 18:43

    Se avesse abbandonato la toga qualche anno prima non sarebbe stato male.

    0
    0
  5. È di ieri una notizia ricevuta di un vaccinato covd di Messina, che ha preso il covid, è finito in rianimazione ed è morto dopo due giorni. Ergo il vaccino non da legaranzie tanto pubblicizzate.

    0
    0
  6. Ho una grande stima per le Persone come Lei: oneste, dignitose, sincere che fanno il loro lavoro con amore e professionalita’. Grazie di esserci. L’abbraccio con affetto e le auguro ogni bene. Grazie

    0
    2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007