Messina. De Luca: "Via al trasferimento dei migranti, da oggi Bisconte chiude" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. De Luca: “Via al trasferimento dei migranti, da oggi Bisconte chiude”

Redazione

Messina. De Luca: “Via al trasferimento dei migranti, da oggi Bisconte chiude”

giovedì 27 Agosto 2020 - 00:21
Messina. De Luca: “Via al trasferimento dei migranti, da oggi Bisconte chiude”

Il primo cittadino annuncia il trasferimento dei 40 migranti rimasti

“La conferma è arrivata in questo momento: il centro di accoglienza della caserma Gasparro di Bisconte sarà chiuso. L’esito dei tamponi effettuati per i 40 migranti che ancora si trovano lì ha dato esito negativo, quindi da giovedì saranno trasferiti in altre località. Dunque, l’impegno preso con la mia comunità, per il quale entro il 28 di agosto avrei chiuso tutto è stato rispettato”. Lo afferma il sindaco di Messina, Cateno De Luca.

“L’ordinanza che ho fatto il 15 luglio scorso – continua il primo cittadino – è vero che è stata impugnata dalla Prefettura di Messina però si è aperto un confronto e una collaborazione che nelle prossime ore porterà alla chiusura del centro di accoglienza. Questo ci porta a ribadire che alla fine, dal confronto-scontro, quando si danno dei termini congrui per poter raggiungere l’obiettivo, ne beneficiano tutti. Per me dunque, la vicenda può ritenersi chiusa, con un impegno che è stato mantenuto”.

“Abbiamo scongiurato il rischio – conclude il sindaco peloritano – di mantenere una struttura che ha messo a repentaglio la pubblica e privata sicurezza. Ricordo che nell’arco di un mese, sono fuggiti da quella struttura oltre 50 migranti e ovviamente non potevamo accettare che questa situazione creasse un pericolo costante. Mantenere in vita una struttura che oltre a essere inadeguata era abusiva, sarebbe stato nocivo sia per i migranti che per la comunità locale. Ringrazio la prefetta Librizzi per la celere comunicazione: andiamo avanti nel rapporto di sana collaborazione per il bene dei siciliani”.

Il Movimento 5 Stelle

“I minori presenti verranno affidati al Comune, i tunisini saranno rimpatriati e i restanti verranno redistribuiti in altri centri – dicono i deputati regionali e nazionali del M5s Francesco D’Uva, Grazia D’Angelo, Valentina Zafarana e Antonio De Luca -. L’incessante lavoro di Viminale e Prefettura, in tal contesto, è risultato determinante. Come abbiamo sempre ribadito, riteniamo che l’ex caserma di Bisconte non sia adeguata a fungere né da Hotspot né da Cas e che sia necessario dismetterla”.

Articoli correlati

Tag:

4 commenti

  1. Adesso che i migranti sono spariti da Messina (o spostati come nel risiko?) e l’emergenza sanitaria rientrata e siamo tutti al sicuro, possiamo pensare ai tombini prima che arrivino nuove piogge?

    4
    2
  2. Discorso farlocco……

    5
    2
  3. Con questo non si capisce se ci è o ci fa??!!! Vive la sua vita cambiando le carte in tavola continuamente prima abbiamo mandato tutti e tutto a fare in ………… Adesso la collaborazione con il governo e con le istituzioni e fondamentale povera città in quali mani siamo finiti bho!!!!!!

    0
    0
  4. Franco Fabiano 27 Agosto 2020 19:09

    Dove li ha trasferiti…tutti a Fiumedinisi?😂😂😂

    2
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x