Messina in luce, il punto sulla nuova illuminazione pubblica in città - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina in luce, il punto sulla nuova illuminazione pubblica in città

Marco Ipsale

Messina in luce, il punto sulla nuova illuminazione pubblica in città

martedì 23 Febbraio 2021 - 08:00
Messina in luce, il punto sulla nuova illuminazione pubblica in città

Sostituiti oltre 8mila punti luce sui 28mila previsti. Riduzione di consumi ed emissioni

28mila punti luce da sostituire in sei anni, un appalto da quasi 40 milioni, rallentato dai contenziosi post gara e dai periodi di confinamento, ma ora a pieno ritmo.

Finora ne sono stati sostituiti 8.134, su 73 impianti, con una riduzione media della potenza per impianto del 70 %, da un totale di 1.353 kw a 389 kw.

I risparmi

Il relamping deermina una forte riduzione dei consumi, con un risparmio di circa 300mila euro l’anno, e anche di emissioni di co2, finora 162 tonnellate annue.

Per illuminare la città, il Comune spendeva circa 6 milioni l’anno nel 2013, oggi ridotti a 3 e mezzo, con l’obiettivo di arrivare a 2 milioni nel 2025.

I lavori hanno riguardato 148 dei 600 km di strade illuminate nel Comune, sostituiti mille sostegni e 20.000 metri di cavi, rinnovate 7 delle 15 cabine di trasformazione.

Nuovi strumenti

Ci sono poi nuovi strumenti: l’applicazione “Messina in luce” e le etichette con i codici qr (quick response, risposta rapida) sui lampioni, per segnalare guasti. In programma la realizzazione di un sistema di monitoraggio dei quadri di illuminazione per il controllo in tempo reale degli impianti ed è stato avviato il procedimento per la redazione del piano regolatore illuminazione comunale.

Tag:

8 commenti

  1. Fondi PON Metro.

    5
    1
  2. Buongiorno .
    A Faro Superiore in contrada Casalotto la luce manca da più di dieci anni.
    Hanno asportato i cavi di rame e da allora siamo al buio nonostante le tasse le paghiamo come per il resto della città.

    Alberto Z.

    6
    0
  3. Bravo Sindaco, quando non fai il pazzo sei IMBATTIBILE. Abbiamo speranza che metti la testa a posto???

    7
    0
    1. Guardi che i fondi li ha trovati già stanziati l’imbattibile.

      2
      5
      1. Ritiro l’Imbattibile, lascio il “pazzo”. Grazie

        3
        0
  4. Signor Sindaco, la via del Santo salendo dalla Palmara è ancora illuminata da vecchie lampade, mentre si è provveduto ad illuminare la via limitrofa al cimitero. Non si capisce l’utilità di illuminare una via che non ha nessuna rilevanza a discapito di una via che necessita di essere illuminata in quanto abitata. Credo che ciò faccia riflettere quei geni di tecnici del comune.

    5
    4
  5. massimo maiorana 23 Febbraio 2021 15:39

    Viale Torrente Trapani a corrente alternata

    3
    0
  6. Buon giorno Sig Sindaco sin dal primo momento, da quando ha preso possesso la guida della città di Messina, ho ammirato tanto il suo impegno e il suo zelo mi permetto disturbarla , vorrei porre alla sua attenzione il grande disagio che abbiamo a contrada Citola all’Annunziata riguardante i pozzi neri che ci sono nelle abitazioni. Siamo circa 60 famiglie che scarica i liquami dei pozzi neri; la 5 circoscrizione ha fatto si che venissero fatti accertamenti il tutto è stato calcolato fattibile a questo punto sappiamo che è stato approvato il progetto ed è stato messo in bilancio. Dopo di ciò non abbiamo avute notizie siamo spessissimo costretti a chiamare l’espurgo, il mio appello a nome dei componenti di codesta contrada è per avere una vivibilità dignitosa. Certo della sua attenzione la saluto con ammirazione

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x