Messina, incendio nella baraccopoli vuota di Camaro Sottomontagna - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, incendio nella baraccopoli vuota di Camaro Sottomontagna

Marco Ipsale

Messina, incendio nella baraccopoli vuota di Camaro Sottomontagna

mercoledì 22 Gennaio 2020 - 10:50
Messina, incendio nella baraccopoli vuota di Camaro Sottomontagna

E' stata liberata il 15 dicembre 2018, ma non sono seguite le demolizioni

MESSINA – Ieri sera un incendio, presumibilmente di matrice dolosa, è divampato nella baraccopoli vuota di Camaro Sottomontagna, generando panico fra i residenti della zona.

“Esprimiamo grande preoccupazione per l’accaduto e sollecitiamo ancora una volta l’Amministrazione ad avviare le operazioni di sbaraccamento” – dicono il consigliere comunale Libero Gioveni e il vicepresidente della terza Circoscrizione Alessandro Cacciotto.

Ancora ferme le demolizioni delle baracche

Chi abitava quelle baracche, 46 famiglie, vive in nuove case popolari dal 15 dicembre 2018, quindi da più di un anno. Alla consegna, però, non sono seguite le demolizioni. Il motivo è che la parte di baraccopoli liberata confina con un’altra dove ancora abitano persone che, anche loro, attendono una casa popolare.

“Non possiamo rischiare che ci scappi il morto o che gli abitanti limitrofi vivano, oltre che nel degrado, anche nel terrore – affermano i due consiglieri -, per cui chiediamo all’assessore al risanamento, Mondello, e al presidente di Arisme, Scurria, di prendere i necessari provvedimenti” e cioè, in attesa dello sbaraccamento, “un urgente intervento di bonifica dei rifiuti e del materiale di risulta da parte di MessinaServizi, che già peraltro è stata sollecitata in tal senso”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007