Messina. Multa da 3mila euro per due nudisti in spiaggia a San Saba - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Multa da 3mila euro per due nudisti in spiaggia a San Saba

Redazione

Messina. Multa da 3mila euro per due nudisti in spiaggia a San Saba

sabato 24 Luglio 2021 - 09:38

La Polizia Municipale li definisce "atteggiamenti indecenti"

La sezione ambientale della Polizia Municipale, coordinata dall’ispettore Giacomo Visalli, è intervenuta sulla spiaggia di Capo Rasocolmo, a Piano Torre, accanto alle Montagne di Sabbia di San Saba, meta preferita dagli amanti del nudismo, tanto da essere indicata anche su Google come “spiaggia naturista”, con diverse recensioni.

I vigili hanno multato due nudisti di 3mila 333 euro ciascuno ai sensi del decreto legislativo 8/2016, per atti contrari alla pubblica decenza.

I controlli degli agenti – si legge in una nota della Polizia Municipale – proseguiranno “per contrastare questo fenomeno, al fine di rendere la spiaggia fruibile a tutta la cittadinanza, bambini compresi, e non interdetta a causa di questi atteggiamenti indecenti”.

Tag:

29 commenti

  1. Due corpi nudi sono indecenti. Tutto il resto è estetica…. Ma per favore…..

    59
    14
  2. Vedere sulla spiaggia persone in costume ma costantemente al cellulare è uno spettacolo molto più indecente.

    54
    13
  3. Invece di pensare ai nudisti, perché non pensano di “rendere la spiaggia fruibile alla cittadinanza” eliminando barche, carrelli e trattori.

    62
    12
  4. Quella é una spiaggia frequentata da naturisti da oltre 50 anni, segnalata su tutte le guide. Lontana dal centro abitato e dalla spiaggia per famiglie. Spiagge del genere esistono in tutti i paesi civili… E qui che succede? Che in una città dove il traffico è impazzito, con parcheggi selvaggi e violazioni del codice della strada ad ogni incrocio… I vigili urbani, che si lamentano di essere sotto organico, invece di fare il loro dovere lungo le strade… Si prendono la briga di andare a rompere i cabbasisi a chi non fa del male a nessuno.
    Il comandante dei vigili deve solo vergognarsi! Mandasse i suoi uomini garantire la sicurezza sulle strade!
    Roba da medioevo!

    83
    8
    1. Verosimile pensare che qualcuno li abbia chiamati.
      Loro, molto solerti (perché si sa, a Messina quando si commettono crimini così gravi la giustizia interviene subito) sono andati e hanno beccato due poveretti da multare.
      Mi auguro facciano ricorso e mi auguro che quella spiaggia venga autorizzata ufficialmente.

      38
      5
  5. che geni, multare i naturisti in una spiaggia naturista. Il prossimo passo quale sarà? Multare gli esaminandi di scuola guida perchè non provvisti di patente?

    40
    8
  6. Angela Terranova 24 Luglio 2021 13:22

    Indecente mi sembra l’immondizia che purtroppo dovunque regna sovrana. Un corpo nudo non è indecente poi certo tutto dipende dalla prospettiva e dalla morbosità con cui si guarda. Punti di vista..

    44
    8
  7. Se i nudisti sono delle brave persone perché fate la multa a quelli che non fanno niente di male? Allora mettete abiso un cartello che non vi piace più questo discorso, o sbaglio?

    14
    6
  8. E le multe a quelli che non permettono l’accesso al mare da mortelle a tono perché no?

    47
    1
  9. “Atteggiamenti indecenti”? Per il nudismo in un luogo dove tra l’altro arriva sempre pochissima gente essendo lontano dalla strada? Mah, no comment.
    A Messina siamo rimasti al medioevo.
    Quella spiaggia, essendo frequentata da nudisti da anni, meriterebbe anzi di essere autorizzata ufficialmente, come tante altre spiagge in Italia, in modo da evitare magari che la gente ci vada per fare ben altro, quello si indecente.
    Poi di mettere in mezzo i bambini potevate evitarlo: una spiaggia nudista SANA (quindi autorizzata e regolamentata) non è assolutamente un problema per i bambini, al massimo può esserlo per gli adulti bigotti.
    Autorizzate quella porzione di spiaggia di Santo Saba al nudismo, invece di fare multe assurde.
    Vergognosi. 3000 euro poi, chi butta la spazzatura in giro ne prende molto meno. 3000 euro per la sola “colpa” di essersi messi nudi in una spiaggia isolata. Mah.

    40
    8
  10. Ah, spero che i “trasgressori” contestino la multa e vincano la causa.
    “Atteggiamenti indecenti”… incidenti siete voi che li definite così.

    32
    8
  11. E da quando i vigili urbani possono multare su area demaniale? Al limite la capitaneria di porto…ma i vigili urbani credo che non abbiano competenza.
    Contestare subito i verbali!

    30
    9
  12. Come al solito l’ignoranza regna sovrana…chi frequenta questo genere di luoghi non si scandalizza di certo nel vedere un corpo nudo,cosa che peraltro è naturale,soprattutto per i bambini. ..ciò che potrebbe turbare la pubblica decenza,casomai,sono atti sessuali espliciti in luogo pubblico…ma mi piacerebbe vedere i siti che visitano tutti questi difensori della pubblica decenza…

    29
    8
  13. Cosi i nudisti fanno scandalo? Ne fa di più la spazzatura in tutta la città.ma per favore…

    38
    7
  14. Quella è una zona naturista riconosciuta
    I verbali possono essere contestati per due motivi
    1. Avevano diritto di stare nudi perché è un area naturista
    2. I vigili non avevano nessuna autorità come già detto da un altro commentatore
    (E mi chiedo cosa stessero facendo loro là)

    Spero però che ….. invece come spesso accade in alcuni posti … gli Atti osceni non fossero altri….
    Mi auguro che la libertà naturista di quell’aria rimanga tale.
    L’anno scorso c’era anche la targa ‘zona naturista’ che qualcuno sfacciatamente ha rimosso
    Per arrivarci ci vuole una scarpinata incredibile…. se ci si vuole portare le famiglie ….. si sia ben consapevoli di cosa sia quella zona
    quel posto deve rimanere tale
    E sempre stato così

    26
    4
  15. I figli (di persone bigotte) possono restare scioccati non certo i figli di gente normale! Sporcizia ovunque, parcheggi selvaggi da ambo il lati e sui marciapiedi oltre che ad angolo delle stradine private, auto controsenso… chiami i vigili e non vengono mai e poi fanno multe a gente naturalista oppure al povero disgraziato (in 40ena preventiva ed autonoma) che si passa il tempo a pulire la spiaggia oppure ai ragazzi che (da sempre) organizzano i falò a ferragosto. Questi sono gli scandali! La gente che deve mettersi in mostra sempre. Bah

    23
    3
  16. La legge è fatta per gli uomini non gli uomini per la legge. Si legge nel Vangelo. Perché non vanno in strada nel caos di questa città. Ma e più comodo, facile e soprattutto non pericoloso multare le persone per bene come penso siano i nudisti.

    18
    4
  17. curatolo antonino 24 Luglio 2021 19:15

    La tendenza dell’uomo non è verso l’evoluzione ma verso l’involuzione. Ormai da qualche generazione c’è la tendenza di certa società di tornare all’uomo primitivo che niente aveva di diverso dagli animali.

    7
    12
    1. Se l ‘evoluzione culturale, come forse intendeva il Sig. Curatolo ha prodotto Auschwitz, meglio l’involuzione ( sensu Curatolo)

      9
      1
  18. Mah?!
    Che la SEZIONE AMBIENTE della Polizia municipale trovi il tempo di multare due persone nude sulla spiaggia di Santo saba, invece di “dedicarsi” agli incivili che lasciano sacchetti di spazzatura in ogni dove nelle strade di questa città, o al “decoro urbano”ridotto a livelli inaccettabili, questo mi appare indecente.

    22
    3
    1. È quello che ho pensato anche io. La Città è in un degrado incredibile, gli incivili gettano sacchetti di immondizia dalle auto e questi solerti vigili vanno a rompere le scatole a chi non fa male a nessuno, anzi fossimo tutti nudisti…

      16
      2
  19. Raffaele Conte 24 Luglio 2021 21:11

    Fosse per me organizzerei un sopralluogo nudista di massa. Vorrei vedere se la polizia locale farebbe multe a tutti. La spiaggia deve rimanere nudista. Anzi, io mi presenterei in massa nudi al municipio per contestare le multe.

    18
    2
  20. L’area in questione va regolarizzata, il naturismo e’ una pratica sana, intere famiglie frequentano le spiagge autorizzate FKK in tutto il mondo. Sarebbe un ritorno economico importante per San Saba e comuni limitrofi, creando anche dei villaggi/camping. Discorso diverso riguarda scambisti e omosessuali, in Italia il voyeurismo non e’ un reato, mentre il nudismo e le pratiche sessuali lo sono, quindi solo creando un club villaggio tipo Cape D’ Adge, Rovigno o Maslapalomas, (che si trovano nella Comunita’ Europea), si potrebbe aggirare l’ ostacolo. Naturalmente non sono d’ accordo con la redazione, schierata dalla parte della classica “famiglia cristiana messinese”…..

    13
    2
  21. Non so se è piu degno di essere bruciato il commento della polizia municipale o la multa fatta.

    Accostare il naturismo ad atti osceni è puramente osceno. I vigili che hanno compiuto un illecito dovrebbero essere sanzionati perche creano un danno alla collettività. 1) perche questi poveretti che nulla hanno fatto se non esercitare un loro diritto dovranno difendersi ricorrendo in tribunale, 2 perché la collettività pagherà per difendere l’operato errato di questi sanzionatori dell’assenza del pezzo di stoffa. Il verbale è chiaramente, 3 perché i solerti tutore dell’ordine pubblico anziché fare il loro dovere la dove è necessario sono andati a perder tempo in spiaggia.

    22
    2
  22. Ecco il modo più spiccio ed efficace per scaraventare l’intera comunità cittadina nel più retrivo medioevo: manca solo la Santa Inquisizione. O si è già insediata?

    Quello che c’è di indecente in questa città è sotto gli occhi di tutti, e non sono due corpi nudi in un tratto di spiaggia per altro poco frequentato.
    Siamo all’ultimo posto di qualsiasi graduatoria che riguardi la qualità della vita, e continuando così giustamente ci resteremo. Nei secoli dei secoli.

    3
    0
  23. Invece di fare multe perché non mettete dei cartelli a indicare la zona nudista come avviene un tutti i paesi civili?

    4
    1
  24. Bigottismo cattolico che accomuna vigili et.al. Vergogna
    Ditemi come mai una cosa simile non sarebbe mai successa in Svezia o Danimarca…o Olanda?
    Andate ……..vigili!

    3
    0
  25. Attenzione però, perchè secondo me con la dicitura “ATTEGGIAMENTI INDECENTI” si vuole intendere qualcosa che va ben oltre il nudismo. Quando parla di fruibilitá a famiglie e bambini.. Beh ce ne sono assai di famiglie con bambini che praticano nudismo..

    2
    0
  26. Vigili di #MESSINA invece di multare chi prende il sole nudo con 3333 euro di verbale in una spiaggia storicamente nudista, preoccupatevi che gli elefanti non scappino dal circo della città. Vi guadagnereste il vostro stipendio. #multateivigilidimessina #sindacodeluca #sindacodimessina #circodimessina

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x