Messina Nord. Sequestrati 100 kg di pesce non idoneo al consumo umano - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina Nord. Sequestrati 100 kg di pesce non idoneo al consumo umano

Redazione

Messina Nord. Sequestrati 100 kg di pesce non idoneo al consumo umano

martedì 12 Ottobre 2021 - 12:44

L'Asp di Messina ne ha disposto la distruzione

La Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto e la Guardia Costiera di Milazzo hanno sequestrato circa 100 kg di prodotti ittici non idonei al consumo umano.

In prossimità del casello autostradale di Messina Nord – Villafranca Tirrena, veniva controllato un mezzo di una società di vendita all’ingrosso di prodotti ittici, il quale trasportava del pesce fresco. Al controllo, il pescato risultava privo delle etichette indicanti la provenienza ed inoltre il mezzo non risultava idoneo poiché privo del gruppo frigo e delle relative certificazioni. L’intero quantitativo di pesce è stato, pertanto, sequestrato per violazione della vigente normativa in materia di sicurezza alimentare mentre il personale dell’Asp di Messina, appositamente intervenuto, ha ritenuto il pesce non idoneo al consumo umano, disponendone la distruzione.

A conclusione dell’attività, inoltre, sono state elevate sanzioni amministrative pari a 1.000 euro per la violazione della normativa e a 1.500 euro per la mancata tracciabilità del pescato.

Tag:

Un commento

  1. benissimo. più controlli

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x