Messina. Oltre 17 mila cause contro il Comune e 300 milioni di debiti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Oltre 17 mila cause contro il Comune e 300 milioni di debiti

Danila La Torre

Messina. Oltre 17 mila cause contro il Comune e 300 milioni di debiti

martedì 12 Novembre 2019 - 10:40
Messina. Oltre 17 mila cause  contro il Comune e  300 milioni di debiti

Il sindaco punta il dito contro la mala gestio politico amministrativa che ha caratterizzato le dinamiche degli ultimi 20 anni di Palazzo Zanca

Messina – Oltre 17 mila cause contro il Comune di Messina rischiano di affossare l’ente e portarlo al dissesto finanziario.

Nella giornata d ieri, l’amministrazione di Palazzo Zanca ha proceduto ad una ricognizione di tutto il contenzioso promosso negli ultimi venti anni e sono venuti furi numeri allarmanti, tali da far scoraggiare persino un ottimista come il sindaco Cateno De Luca .

“Non nascondo la tentazione di mandare in dissesto l’Ente per impedire a certi approfittatori di arricchirsi sulle spalle della comunità”, dichiara il primo cittadino

“ Ormai certe lobby dalle cause facili e massive – continua – hanno consolidato il risultato con sentenze esecutive che in questi anni sono state lasciate nei cassetti, senza procedere alla relativa trattazione in consiglio comunale ed al pagamento con abbattimento o rateizzazione del relativo debito”.

Il valore dei contenziosi ammonta a 300 milioni di euro di debiti certi ed esigibili, che il Comune dovrà necessariamente coprire per evitare il default.

“Stiamo tentando di non mollare la presa – afferma ancora De Luca – per evitare la dichiarazione di dissesto finanziario. Però, certi atteggiamenti e certe pretese sono un vero e proprio attentato al futuro della nostra comunità”.

“Il valore di questi contenziosi – conclude il sindaco- e rappresenta la mala gestio politico amministrativa che ha caratterizzato le dinamiche degli ultimi 20 anni di Palazzo Zanca”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007