Messina. Pineta di Camaro, via ai lavori - Tempostretto

Messina. Pineta di Camaro, via ai lavori

Marco Ipsale

Messina. Pineta di Camaro, via ai lavori

Tag:

lunedì 21 Dicembre 2020 - 14:14

Progetto del 2005, finalmente il via. I lavori dovrebbero durare un anno

Bosco, foresta, pineta. Tre nomi per un polmone verde ancora sconosciuto alla maggior parte dei messinesi, mai valorizzato come si deve.

Il progetto risale addirittura al 2005, il finanziamento da 1 milione e 50mila euro al giugno 2012, ma i lavori iniziano solo ora, per la “riqualificazione ambientale del bosco comunale denominato ‘Foresta di Camaro’, costituito prevalentemente da una pineta“.

Prevedono il recupero delle fasce tagliafuoco, il ripristino ed il potenziamento della viabilità forestale. Sono stati affidati alla Sicilverde srl, con un ribasso del 26.74 % e un importo finale di 568mila 746 euro su un importo a base d’asta di 776mila 350 euro.

Domani, martedì 22, alle ore 16, l’assessore all’Arredo Urbano, Massimiliano Minutoli, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, in diretta sulla pagina Facebook del Comune di Messina, illustrerà il progetto di riqualificazione della Pineta di Camaro. All’incontro prenderanno parte l’agronomo Saverio Tignino; il responsabile unico del procedimento, geometra Matteo Mucari; l’ispettore ripartimentale delle foreste di Messina, Giovanni Cavallaro, e la dirigente Rosa Commendatore; il responsabile dell’Azienda Foreste, Agatino Sidoti; il progettista Gianluca Mazzaglia; e il direttore lavori, Giuseppe Ristagno.

Il bosco di Camaro ricopre una superficie comunale di circa 100 ettari in area Sic (Sito di interesse comunitario) e Zps (Zona a protezione speciale).

Per raggiungerlo bisogna arrivare alle Quattro Strade, partendo o da via Tommaso Cannizzaro (Gravitelli) o da via Palermo (Ritiro) o dalla Tirrenica (Orto Liuzzo/Villafranca), per poi proseguire in direzione Dinnammare e, dopo 1,2 km, svoltare a sinistra. Proseguendo dritto, qui si incontrerà prima il Centro Polifunzionale dell’Azienda Foreste e poi il bosco di Camaro. Un’altra strada, che parte da viale Europa (Camaro Superiore), è invece impraticabile perché si interrompe nello sterrato.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007