Messina, rampe Giostra - Annunziata. Uil: "Chi è responsabile? Pagherà?" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, rampe Giostra – Annunziata. Uil: “Chi è responsabile? Pagherà?”

Redazione

Messina, rampe Giostra – Annunziata. Uil: “Chi è responsabile? Pagherà?”

lunedì 07 Settembre 2020 - 17:17
Messina, rampe Giostra – Annunziata. Uil: “Chi è responsabile? Pagherà?”

Barresi: "L'amministrazione comunale faccia mea culpa"

A breve l’affidamento del progetto, poi la gara d’appalto e i lavori. Serviranno ancora mesi, se non un anno, per l’apertura delle due rampe di collegamento tra lo svincolo di Giostra e la galleria San Jachiddu, collaudate nel 2009 e mai in funzione.

“Questa amministrazione che più volte ha etichettato come “strumentali” le nostre segnalazioni in merito, rimandando di mese in mese l’apertura della rampa, oggi palesa che serviranno ulteriori lavori e approfondimenti – denuncia Michele Barresi, segretario generale Uil trasporti – che potrebbero richiedere svariati mesi e ulteriori costi. A questo punto occorre fare chiarezza sulle responsabilità. Chi pagherà questi costi ulteriori che certamente ci saranno? Chi e come risarcirà la città per i disagi subiti e il denaro pubblico ancora speso? Smettetela di cercare sempre altrove i colpevoli e dare degli sciacalli a chi segnala errori e criticità. L’amministrazione comunale faccia mea culpa, continueremo a vigilare su tutte le opere infrastrutturali compreso il porto di Tremestieri, dove i conti non tornano”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

3 commenti

  1. Perché il signor Sindaco non fa una delle solite dirette facebook da Giostra o dal porto di Tremestieri?
    Ha arringato i messinesi per un mese intero per far spostare di qualche chilometro 40 poveri cristi. Ha insultato inutilmente tutto e tutti, lanciando sfide ed ultimatum. Venga adesso a spiegare a noi cittadini il perché di tutto questo sfascio.

    9
    4
  2. Ladroni, corrotti nessuno sa di chi sono le responsabilità? SIETE TUTTI DELLA STESSA SPECIE

    7
    0
    1. In questo paese gli unici a pagare siamo sempre noi, la brava e onesta gente il popolo che dovrebbe essere sovrano e invece è umiliato e preso in giro su ogni cosa. Questi “signori” della casta non pagheranno mai MD per gli sbagli e ne per tutti i soldi che fanno scomparire…. dobbiamo dire basta a tutto questo scendere in piazza e fare come i francesi…..

      0
      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007