Messina. Rapinarono un viaggiatore alla stazione, fermati due romeni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Rapinarono un viaggiatore alla stazione, fermati due romeni

Marco Ipsale

Messina. Rapinarono un viaggiatore alla stazione, fermati due romeni

lunedì 03 Febbraio 2020 - 13:39
Messina. Rapinarono un viaggiatore alla stazione, fermati due romeni

La scorsa vigilia di Natale gli avevano anche procurato diverse fratture. Fermati due mesi dopo

Era la notte dello scorso 24 dicembre e un uomo stava riposando alla stazione centrale di Messina in attesa di un treno da prendere la mattina. Altri due uomini l’avevano prima avvicinato amichevolmente, poi avevano capito che aveva con sé molto denaro e l’avevano incappucciato e preso a calci e pugni, tanto da procurargli diverse fratture, per rapinargli duemila euro.

La Polizia era riuscita subito a risalire all’identità dei due violenti rapinatori grazie alla visione delle telecamere di videosorveglianza del posto: si tratta di due romeni, di 46 e 24 anni, per i quali era stata diramata una nota di ricerca.

Erano fuggitivi fino a ieri, quando sono stati riconosciuti dagli agenti della Polfer, mentre uscivano da un bar davanti alla stazione centrale di Messina. Hanno tentato di scappare ma sono stati bloccati. Il più giovane stava per lasciare definitivamente l’Italia.

Sono stati fermati e portati al carcere di Messina Gazzi.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007