Messina, vandalizzata la videosorveglianza al Gran Camposanto - Tempo Stretto

Messina, vandalizzata la videosorveglianza al Gran Camposanto

Redazione

Messina, vandalizzata la videosorveglianza al Gran Camposanto

sabato 24 Agosto 2019 - 12:33
Messina, vandalizzata la videosorveglianza al Gran Camposanto

Atto doloso da parte di ignoti

MESSINA – Vandali in azione dentro la sala server dell’impianto di videosorveglianza del Gran Camposanto di Messina. Stamani l’intervento degli addetti all’ufficio di polizia mortuaria, che hanno verificato i guasti.

Nella tarda serata di ieri qualcuno è entrato al cimitero, ha sfondato un vetro ed ha acceso il fuoco.

Le indagini sono in corso ma l’incendio non ha danneggiato il sistema di video sorveglianza e l’autore è stato ripreso mentre rompeva il vetro, buttava la benzina e gettava un fazzoletto infiammato.

“Attorno ai cimiteri di Messina – dice il sindaco Cateno De Luca – ruotano “strani interessi” con evidenti connivenze con il palazzo municipale che ha consentito alle medesime imprese di gestire i servizi cimiteriali per oltre mezzo secolo. Noi stiamo smantellando tutto il sistema con trasferimenti dei funzionari e l’indizione di gare con vera evidenza pubblica”.

Tag:

Un commento

  1. caro sindaco , non sono un forcaiolo , però mi piacerebbe comprendere come pagheranno i responsabili , non vedo una bella azione di repulisti

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007