Messina Volley sconfitta dal Cus Catania, nel maschile Villafranca batte Milazzo - Tempostretto

Messina Volley sconfitta dal Cus Catania, nel maschile Villafranca batte Milazzo

Redazione

Messina Volley sconfitta dal Cus Catania, nel maschile Villafranca batte Milazzo

martedì 30 Novembre 2021 - 07:02

In Serie C femminile vince Barcellona, sconfitte Messina, Capo d'Orlando, Roccalumera e Milazzo. Nel maschile derby a Villafranca e vittoria di Santa Teresa

In campo le quattro squadre femminili del girone A (Messina Volley, Roccalumera, Barcellona e Milazzo) e Capo D’Orlando nel girone B. Nel maschile invece le tre squadre militano tutte nello stesso girone, Santa Teresa, Milazzo e Villafranca nel girone B.

Di otto squadre impegnate nei palazzetti di tutta la Sicilia sono arrivate solo 3 vittorie: Barcellona femminile, Santa Teresa maschile e Villafranca nel derby contro il Milazzo. Sconfitta di misura al tiebreak nel quinto set Roccalumera che si è fatta rimontare da due set di vantaggio.

Messina Volley – Cus Catania 0-3

Seconda sconfitta consecutiva per il Messina Volley che, fra le mura amiche del PalaJuvara, cede il passo al Cus Catania per 3-0. E’ da sottolineare comunque l’impegno delle peloritane che rimangono sempre in partita sottolineando miglioramenti in termini di continuità.

La cronaca

Partono subito forti le ospiti nel primo parziale e mister Cacopardo è costretto al time out per tamponare, riprendono il largo le catanesi, ma Messina Volley prova a restare attaccata nel punteggio. Lo sarto finale nel primo set sarà solo di due punti.

Anche nel secondo set scappano via le etnee che trovano il massimo vantaggio di +12. Prova a ricucire Messina Volley che cede il secondo set col punteggio finale di 25-17. Il terzo set vede finalmente le peloritane andare in vantaggio, ma il Cus Catania a metà set impatta il pareggio e poi prova l’allungo nel finale di parziale. Ancora una volta le ragazze del Messina Volley cedono nei punti finali consegnando la vittoria alle ospiti.

Dichiarazioni di Cacopardo

“Questa è una sconfitta totalmente diversa – commenta il tecnico giallo-blu Cacopardo – rispetto a quella precedente, in quanto ci trovavamo di fronte un avversario diverso ed è avvenuta in modo diversa. Avevamo lavorato durante la settimana alla ricerca di questa continuità che è fondamentale per poter giocare al meglio tutte le partite. Questa è stata sempre una nostra caratteristica che risulta difficile ritrovare dopo un anno e mezzo di stop.

Per lunghi tratti della partita siamo stati costanti e continui e, se non avessimo fatto quei due, tre errori di gestione – conclude l’allenatore del Messina Volley – quando ci si trovava punto a punto, probabilmente qualche set l’avremmo vinto. Siamo stati sempre in difficoltà con il punteggio, ma non siamo mai usciti dalla partita”.

Pallavolo Serie C: i risultati

Femminile, 3ª giornata:

Messina Volley – Cus Catania 0-3 (23-25; 17-25; 20-25)
Barcellona – Amici Volley Giarre 3-2 (25-19 25-16 24-26 21-25 15-8)
Alus Mascalucia – Nino Romano Milazzo 3-1 (25-17 15-25 25-18 25-20)
Efebo Volley – Limochef Capo D’Orlando 3-0 (25-4 25-14 25-10)
Iblea Legnami – Roccalumera 3-2 (21-25 16-25 25-22 25-22 15-7)

Maschile, 2ª giornata:

Farmacia Schultze – Area Volley 3-1 (17-25 25-22 25-18 25-20)
Sicily Volley Villafranca – Media Volley Milazzo 3-0 (25-21 27-25 25-12)

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007