Milazzo e dintorni

Continua la protesta per il rischio industriale e tecnologico nella Valle del Mela