Milazzo. Distretto socio sanitario: al via nuovi servizi di assistenza

Milazzo. Distretto socio sanitario: al via nuovi servizi di assistenza

Salvatore Di Trapani

Milazzo. Distretto socio sanitario: al via nuovi servizi di assistenza

martedì 13 Aprile 2021 - 16:57
Milazzo. Distretto socio sanitario: al via nuovi servizi di assistenza

Assistenza a minori, disabili e categorie svantaggiate tra le iniziative oggetto delle delibere approvate dal distretto socio sanitario D27 nel corso dell'ultima riunione.

Nuovi servizi di assistenza distrettuale tra gli argomenti all’ordine del giorno, nel corso dell’ultima riunione del comitato dei sindaci del distretto socio sanitario D27. L’incontro si è svolto presso l’aula consiliare di Milazzo.

Le delibere approvate

Il comitato presieduto da Matteo Sciotto, sindaco di Santa Lucia del Mela, ha approvato la rimodulazione del piano di zona 2019/2020. Uno step necessario a potenziare i servizi di assistenza all’autonomia ed alla comunicazione oltre che i servizi di educativa domiciliare.

Nell’ambito della rimodulazione anche il progetto “buoni viaggio” che permetterà di ottenere dei rimborsi per le spese di trasporto verso centri riabilitativi e strutture sanitarie. Ad essere interessati dall’iniziativa i disabili fisici, psichici e sensoriali ma anche anziani e persone che necessitano di cure con un’isee non superiore a 12.500 euro.

Rimodulazioni anche per il “Progetto Pon inclusione” che permetteranno di prorogare sino al 31 dicembre i contratti degli educatori, degli assistenti sociali e degli psicologi impiegati nel progetto.

Ulteriore punto all’ordine del giorno, per il quale si è dato il via libera, riguarda l’attivazione di un servizio di attività civiche al quale potranno prendere parte 90 cittadini in stato di disagio socio economico. Il progetto, che prevede una durata di 4 mesi, prevede lo svolgimento di attività di pubblica utilità con un contributo mensile di 480 euro

Definito, infine, il piano di attuazione locale per la programmazione del fondo povertà 2019. Nell’ambito del piano si prevede il finanziamento di progetti di utilità collettiva, destinati ai percettori di reddito di cittadinanza, presso tutti i comuni del distretto.

L’assessore ai servizi sociali del comune di Milazzo, Simone Magistri, si è detto soddisfatto per l’iniziative avviate sottolineandone l’importanza.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x