Una targa a palazzo D’Amico per commemorare la Strage di Capaci - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Una targa a palazzo D’Amico per commemorare la Strage di Capaci

Serena Sframeli

Una targa a palazzo D’Amico per commemorare la Strage di Capaci

sabato 24 Maggio 2014 - 13:48
Una targa a palazzo D’Amico per commemorare la Strage di Capaci

Durante la serata è stato proiettato un video realizzato da Nicola Mento

Anche il Comune di Milazzo ha voluto ricordare l’anniversario della morte di Giovanni Falcone e l’ha fatto con uno dei protagonisti di quegli anni terribili: l’ex presidente della Regione, Giuseppe Campione.
Campione è intervenuto alla manifestazione “Contro tutte le mafie” promossa dall’assessorato alle politiche educative e ha ricordato quei momenti ma soprattutto quell’appello ai siciliani redatto a distanza di qualche giorno dalla strage di Borsellino e della sua scorta, il 19 luglio 1992.
L’on. Campione era stato eletto presidente della Regione nella notte della strage di via D’Amelio.
Nel corso del suo intervento a palazzo D’Amico dove l’Amministrazione ha fatto collocare una lapide in marmo realizzata dall’editore Antonio Lombardo contenente appunto “L’Appello ai Siciliani”, l’on. Campione ha rievocato quanto accaduto in quei giorni e poi la decisione di redigere quella riflessione.
Nel corso della serata sono intervenuti anche il sindaco Carmelo Pino, l’assessore Stefania Scolaro, lo scrittore milazzese Filippo Lo Schiavo ed è stato proiettato un video realizzato da Nicola Mento.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007