Milazzo, si pensa ad un "teatro mobile" per gli spettacoli al castello

Milazzo, si pensa ad un “teatro mobile” per gli spettacoli al castello

Salvatore Di Trapani

Milazzo, si pensa ad un “teatro mobile” per gli spettacoli al castello

venerdì 14 Gennaio 2022 - 16:31

Un nuovo progetto, a Milazzo, per la cittadella fortificata e in previsione dei futuri spettacoli ospitati al castello. Ecco di cosa si tratta.

Si punta ad una nuova tribuna per il castello di Milazzo. Quella sino ad oggi esistente, infatti, sarà presto rimossa. Questa mattina sono stati consegnati i lavori alla ditta “Gaparajole” di San Filippo del Mela che si occuperà di smontare la vecchia tribuna metallica, situata nei pressi del Duomo del castello.

La vecchia struttura, spiega l’amministrazione Midili, risultava da tempo inutilizzabile oltre a non rispondere alle norme necessarie a renderla fruibile. Adesso la tribuna sarà smontata e smaltita, con la bonifica dell’intera area. L’intervento avrà un costo di 30.900 euro oltre Iva.

Un nuovo “teatro mobile”

In sostituzione della vecchia tribuna adesso si punta a realizzare un “teatro mobile“. Una soluzione alla quale l’amministrazione sta attualmente lavorando.

Il sindaco di Milazzo, Pippo Midili, ha dichiarato: «Abbiamo individuato una soluzione grazie a due giovani, un architetto e un ingegnere di Milazzo, che insieme hanno studiato un’ipotesi di teatro all’aperto montante e smontante all’interno del castello, che ha ottenuto l’ok della commissione provinciale. Un teatro mobile che potrebbe essere utilizzato già nella prossima stagione estiva».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007